Illuminazione, lavori sulla strada. Modifiche al traffico e mappatura stradale dall’11 al 15

Pisa – A causa dei collegamenti idraulici, nuova illuminazione, ripristini stradali, ci saranno dei lavori durante la settimana dall’11 al 15 dicembre con le eventuali modifiche al traffico. Di seguito e info.Prosegue l’intervento per la nuova potenziata illuminazione pubblica in zona stazione: dopo viale Bonaini, operai al lavoro in via Della Spina. Dall’11 al 15 dicembre, dalle 8 alle 17, sul lato dei civici pari restringimento di carreggiata e divieto di sosta con rimozione coatta limitatamente a 2 stalli di sosta per volta a cavallo di ogni tesata interessata dalle lavorazioni.

Lavori di ripristino dell’asfaltatura in via Da Verrazzano: dall’11 al 15 dicembre dalle 7 alle 19 divieto di sosta con rimozione coatta dal civico 1 al 9 su ambo i lati.

Lavori di scavo per allacci idrici e collegamenti idraulici.

Dall’11 al 15 dicembre in via Di Padule, nel tratto dalla rotatoria di Cisanello a Sud e via A.R. Toniolo a Nord: senso unico alternato regolato da impianto semaforico in stato di avanzamento. Divieto di sosta con rimozione coatta dal civico 2 al 4 e da via Pardi a via A.R. Toniolo ambo i lati e divieto di transito pedonale sul marciapiede nell’area di scavo.

Dall’11 al 22 dicembre in via Livenza chiusura strada all’altezza dell’intersezione con via Natisone. Istituzione del senso unico alternato a vista su tutto il tratto non interessato dal cantiere, con diritto di precedenza secondo il senso di marcia normalmente istituito, procedendo a bassa velocità (passo d’uomo) adottando tutte le cautele del caso. In via Natisone senso unico alternato a vista per residenti con diritto di precedenza secondo il senso di marcia normalmente istituito, procedendo a bassa velocità (passo d’uomo) adottando tutte le cautele del caso. Restringimento di carreggiata e divieto di sosta con rimozione coatta all’altezza dell’intersezione con via Tevere

Martedì 12 dicembre, dalle 8 alle 18, divieto di transito e divieto di sosta in via Nicola Pisano nel tratto da via Risorgimento a via Trieste per permettere ad un autocarro lo scarico di materiale nel cantiere dell’Università di Pisa

By