Imparare i segreti del trucco permanente in un percorso accademico

PISA – Ormai è boom di richieste per questo nuovo trattamento che, da quando ha fatto la propria comparsa sul mercato, ha letteralmente stravolto il modo di intendere il make up di molte donne.

Siamo nel settore dell’estetica, precisamente del trucco; un’esigenza cui tutte le donne devono ovviare con cadenza quotidiana e che oggi è possibile curare con interventi di trucco permanente.

Tanto interesse suscitato da tale approccio rivoluzionario al punto che è cresciuta, di apri passo, l’esigenza di formazione in materia per creare una platea di operatori in grado di applicare al meglio tale trattamento. E lanciarsi su un mercato relativamente nuovo e in crescita esponenziale può essere di grande interesse proprio per chi sia alla ricerca di un’occupazione nel mondo dell’estetica.
E imparare tutti i segreti del trucco permanente è possibile oggi rivolgendosi a realtà appositamente nate, come ad esempio l’Accademia Orsini & Belfatto. Un punto di riferimento per chi sia interessato ad un corso trucco permanente in varie città italiane, anche a Pisa. Chi segue questo percorso formativo lo fa per apprendere l’arte della dermopigmentazione: questo il nome tecnico del trattamento che prevede l’inserimento di pigmenti di colore sotto pelle per generare un effetto duraturo nel tempo e del tutto naturale.
Dermopigmentista è la qualifica che si ottiene imparando questo mestiere ed acquisendo tutti gli strumenti per applicare il trucco permanente; una cosa non certo facile, che richiede un percorso di studi apposito con professionisti del settore. L’Accademia Orsini & Belfatto è oggi un punto di riferimento per tutte le tipologie di corso trucco permanente: ci sono ovviamente vari livelli di apprendimento che possono essere acquisiti oltre che diversi campi di applicazione della dermopigmentazione.  
Il trucco permanente può infatti essere applicato al contorno occhi, alle sopracciglia, alla zona bocca e, ultima novità, perfino al cuoio capelluto per tutti gli uomini che abbiano problematiche di calvizie o perdita di capelli. Interventi che richiedono abilità specifiche oltre all’utilizzo di un macchinario apposito, simile per certi versi a quello usato dai tatuatori per inserire l’inchiostro nei primi strati dell’epidermide.
Un’opportunità interessante, come detto, per tutti coloro i quali hanno sempre sognato di lavorare a vario titolo nel campo dell’estetica. Oggi il trucco permanente è un settore che sta esplodendo, di conseguenza di qui ad un futuro prossimo ci sarà grande bisogno di esperti in grado di ‘maneggiare’ tale trattamento. Impararlo attraverso un percorso formativo serio ed articolato può quindi rivelarsi essere un investimento sul proprio futuro.

By