Impianto di allarme anti intrusione in funzione alle scuole Toti di Barbaricina

PISA – In seguito alla ulteriore irruzione di questa notte il Reparto Operativo del Corpo Guardie di Città ha ritenuto opportuno sollecitare ulteriormente il Dirigente Scolastico della Scuola Toti per farsi consegnare le chiavi del cancello per accedere all’interno dell’area della struttura scolastica per poter effettuare il servizio di pattugliamento ispettivo di controllo che ad oggi veniva svolto solo lungo il perimetro esterno.

Questa mattina alle ore 13 sono state consegnate le chiavi e alle ore 14:10 il Reparto Tecnico del Corpo Guardie di Città in sinergia con gli elettricisti del Comune di Pisa hanno dedicato all’impianto antifurto una linea elettrica sicura in modo da poter tenere attivo il sistema di allarme per permettere di rilevare eventuali intrusioni non autorizzate.

Dalle ore 15:11 l’impianto di allarme antintrusione è inserito ; da far presente che il sistema antifurto dal 03 aprile scorso, giorno in cui i tecnici del Corpo Guardie di Città avevano ripristinato un sensore che era stato manomesso, non è stato attivato dal personale della scuola e quindi non ha potuto rilevare la presenza dei vandali che hanno appiccato l’incendio lo scorso week-end.

Questa notte la scuola sarà tenuta sotto stretta vigilanza da parte di una pattuglia dedicata della Polizia Municipale e da frequenti pattugliamenti esterni/interni delle Forze dell’Ordine e delle auto-pattuglie del Corpo Guardie di Città.

20140408-191703.jpg

By