Imprenditore aggredito: presi i responsabili, sono quattro macedoni

PISA – La Squadra Mobile della Questura di Pisa ha identificato gli aggressori dell’imprenditore pisano, picchiato qualche giorno fa da un gruppo di rom nel cortile della sua azienda che si trova vicino a un insediamento di rom alla periferia della città.Ad essere incastrato dalle immagini delle telecamere della videosorveglianza dell’azienda quattro macedoni. L’indagine era scattata subito dopo il raid punitivo, avvenuto nei giorni scorsi. Nell’immagine si vede un gruppo di rom che affronta l’imprenditore e lo colpisce con violenza procurandogli ferite in varie parti del corpo. La lite era scoppiata perché alcuni bambini del vicino campo rom giocavano a pallone proprio in prossimità dell’azienda dell’imprenditore pisano. Secondo quanto poi lui stesso ha riferito alla Polizia, li aveva invitati a spostarsi senza ottenere risposta e quando il pallone è finito di nuovo nella sua azienda si era rifiutato di restituirglielo. I bambini sono tornati al campo e pochi minuti dopo è scattato il raid punitivo degli adulti.

You may also like

By