Imprenditore pisano travolto dalle onde in Brasile

PISA – Un bagno finito in tragedia trovati cadavere in Brasile, un imprenditore pisano e un muratore bergamasco.

Le vittime sono Mario Locatelli, 50 anni, di Bonate Sotto (Bergamo), e Roberto Frigeri, 59 anni, di Pisa. La disgrazia e’ avvenuta lunedì pomeriggio sul litorale di Bahia, nelle acque dell’oceano Atlantico di fronte alla spiaggia di Ponta Ramo, a pochi chilometri da Ilheus. Locatelli e Frigeri erano in Brasile da un mese e mezzo. Quando sono annegati, in spiaggia c’erano altri due amici italiani.

Fonte: leggo.it

20131004-122624.jpg

You may also like

By