Inaugurata la mostra del maestro giapponese Kan Yasuda

PISA – Kan 2016 è ufficialmente realtà. In Piazza dei Miracoli nel tardo pomeriggio è avvenuto il taglio del nastro della mostra internazionale di sculture del maestro Kan Yusuda che occuperà fino al 16 ottobre prossimo le principali piazze della nostra città delle sue venti sculture.

https://www.facebook.com/pisanews.net/?ref=bookmarks# (Guarda le foto di Roberto Cappello sul nostro profilo Facebook)

http://www.ustream.tv/recorded/89026693 (Guarda il video del taglio del nastro)

Un evento unico che l’Amministrazione Comunale ha fortemente voluto insieme ad uno degli artisti di fama internazionale, più importanti nelle sculture di marmo e bronzo. Di fronte alle opere vicine alla Torre di Pisa molti scatti e curiosità, una prospettiva unica, un incontro tra arte contemporanea e romanico pisano che entusiasma la città.

A fare gli onori di casa il Sindaco Marco Filippeschi: “Un evento importante, abbiamo colto una grande occasione, ci siamo messi a disposizione con le nostre bellezze dando un messaggio di bellezza. Siamo contenti di quello che è stato fatto perché da questa mostra verranno fuori Tant’e suggestioni anche con luoghi vicini come Firenze, Lucca e Bolgheri, ma vogliamo continuare a seguire anche le relazioni con Marina di Pietrasanta che ci lega alla nostra storia per le battaglie via mare. Il maestro Kan Yasuda è il vero testimonial di questo legame tra l’Italia ed il Giappone. Chi meglio di lui poteva unire ponti anche molto lunghi. Le relazioni e l’apertura in questo momento sono molto importanti. Voglio ringraziare L’Ass. Andrea Ferrante che si è occupato in prima persona per allacciare relazioni per far sì che questo evento internazionale si svolgesse nella nostra città. Ringrazio i dipendenti comunali che hanno partecipato fattivamente all’organizAziine di questa manifestazione”.

Dopo il saluto dell’assessore alla cultura Andrea Ferrante, sono intervenuti l’ambasciatore Umberto Vattani, che dopo una lunga e prestigiosa carriera diplomatica è oggi presidente della Fondazione Italia Giappone e l’ambasciatore del Giappone in Italia Kazuyoshi Umemoto. Erano presenti anche altre autorità, come il consigliere regionale Antonio Mazzeo e l’assessore di Pietrasanta Simone Tartarini. C’erano i responsabili degli enti che hanno supportato l’evento come il prof. Franco Mosca, Presidente della Fondazione Arpa e Valter Tamburini, presidente della Camera di Commercio di Pisa. Il taglio del nastro del sindaco Marco Filippeschi ha aperto la passeggiata collettiva alla scoperta delle opere del maestro Kan.

By