Inaugurato “L’angolino Solidale”. La soddisfazione del Sindaco Marco Filippeschi

PISA – “L’angolino solidale”, situato in Lungarno Gambacorti vicino a Palazzo Blu, è la nuova sede del Cif Comunale di Pisa dove sarà possibile l’acquisto solidale di oggetti realizzati dalle detenute e dai detenuti nei laboratori attivi presso la Casa Circondariale Don Bosco di Pisa, di oggetti regalati, di bomboniere solidali e di prodotti realizzati a mano dagli stessi volontari o da chi abbia voglia di prestare le proprie competenze e capacità per la creazioni oggetti unici e personalizzabili.

Marco Filippeschi

Soddisfatto anche il Sindaco di Pisa «L’iniziativa del Cif di Pisa, sostenuta dal Cesvot provinciale, è un bel dono alla città. Il negozio solidale è centralissimo, in lungarno, ad un passo da Palazzo Blu e da Palazzo Gambacorti. Con le offerte che si raccoglieranno potrà venire un aiuto concreto per le detenute della casa circondariale Don Bosco. – continua il Sindaco Marco Filippeschi – E’ un altro segno di carità e di relazione della città con chi ha bisogno di vicinanza, per sostenere la condizione di recluso e per preparare percorsi di reinserimento. Molto è dovuto all’azione dei volontari, in questo caso delle volontarie, che come sindaco ringrazio di cuore, dando la disponibilità del Comune a sostenere l’iniziativa e a promuoverla perché tuti la conoscano» conclude il primo cittadino.

By