Inaugurato un nuovo parco giochi e Urban Fitness a Riglione

PISA – E’ stato inaugurato questo pomeriggio, alla presenza del Sindaco Marco Filippeschi e del vicesindaco, con delega al Verde Pubblico, Paolo Ghezzi, un nuovo parco giochi e Urban Fitness sulla Golena d’Arno a Riglione, in via Malatesta.

Nell’area, all’interno della golena, è stato realizzato un percorso fitness completo, composto da 12 attrezzi per l’elasticità muscolare e coordinazione, per il potenziamento muscolare, per la coordinazione e resistenza e per lo sviluppo delle capacità motorie, questi ultimi rivolti anche ad utenti diversamente abili.

Il nuovo Urban Fitness è rivolto a tutti i cittadini che vogliono mantenere in forma il proprio fisico, rilassare tutto il corpo, migliorando il coordinamento e favorendo la circolazione, il tutto svolgendo attività fisica e esercizi semplici, all’aria aperta, facilitando il contatto con gli altri e la possibilità di socializzare. Le attrezzature sono adatte sia ai giovani che agli anziani, ai più e meno allenati, infatti gli esercizi sono semplici, così che anche le persone senza esperienza possono esercitarsi e divertirsi. In ogni attrezzatura c’è una targhetta che indica la parte del corpo che puoi allenare. Tutte le attrezzature sono in acciaio inox con le sedute in materiale plastico colorato. Le pavimentazioni sono tutte antitrauma in gomma colata ecologica, colorate differentemente a seconda della classificazione degli attrezzi fitness e quindi del tipo di esercizio e allenamento fisico. Le piazzole con gli attrezzi ginnici si sviluppano lungo un percorso verde di circa 100 metri lineari.

Sono stati installati anche tre nuovi giochi per bambini, a sostituzione di quelli preesistenti, risultanti ormai un po’ vecchi. Si tratta di due nuove altalene a due posti, con seduta a tavoletta per i bimbi più grandi, e a cestello, adatti ai bambini più piccoli, oltre ad uno scivolo. Il costo dell’area fitness ammonta a circa 91.000 €. Tutti i giochi sono in acciaio inossidabile, altamente resistente, in modo da ridurre notevolmente i costi di manutenzione, montati su pavimentazione antitrauma, realizzata con gomma colata colorata, dello spessore conforme all’altezza di caduta di ciascuna attrezzatura ludica.

E’ la terza area verde attrezzata che viene inaugurata in un mese, dopo il parco dei salti a Porta a Lucca e l’Urban Fitness del CEP. «Sono molto soddisfatto – ha detto il Sindaco – e ringrazio il vicesindaco per l’ottimo lavoro fatto in questi anni per dotare la nostra città di aree verdi attrezzate, realizzate con criteri moderni e dotate di strutture di grande qualità. La buona gestione del nostro bilancio ci ha consentito anche in tempi di crisi di mantenere gli impegni presi con i cittadini. A primavera avevamo stanziato oltre 400.000 euro per realizzare queste ultime tre aree nei quartieri periferici e per interventi di manutenzione straordinaria nei molti parchi giochi cittadini. Abbiamo mantenuto l’impegno. La realizzazione di quest’ultima area in golena è inoltre un anticipo di un progetto ambizioso che coltiviamo, quello di rendere fruibile tutta la golena del nostro fiume». «Quest’area – ha aggiunto il vicesindaco- va ad aggiungersi alle oltre 50 aree verdi cittadine. Faccio appello a tutti i cittadini affinché vengano usate in modo corretto: è un patrimonio pubblico che non va assolutamente sprecato. A breve riprenderemo a lavorare anche alle aree di sgambatura dei cani, in modo da ritagliare all’interno delle aree verdi uno spazio riservato agli animali».

Fonte: pisainformaflash.it

20131123-223732.jpg

By