Incendio a Volterra. Evacuate 15 strutture. La preoccupazione del Sindaco

VOLTERRA – La squadra del distaccamento dei Vigili del Fuoco di Saline di Volterra e intervenuta ieri sulla strada regionale 68 direzione colle Valdelsa per un ampio incendio di sterpaglie che ha minacciato per lintera giornata alcune abitazioni. Sul posto volontari due elicotteri.

Guarda il video

Tre le squadre dei Vigili del Fuoco di Pisa assieme al Comando di Lucca. Inizialmente presente anche il Canadair, poi dirottato su Grosseto attorno alle 19. Sono state in tutto 15 le strutture evacuate tra quelle ricettive e quelle abitative intorno alle 18.30.

La situazione è tornata sotto controllo intorno alle 23 quando i Vigili del Fuoco hanno iniziato le operazioni di bonifica e di controllo del territorio le persone evacuate in via precauzionale sono rientrate nelle proprie abitazioni e residenze e la superficie interessata dall’incendio e circa 600 ettari di bosco e sterpaglie e vegetazione varia.

«Forte preoccupazione per la serie di incendi che funestano anche il nostro territorio». Ad esprimerla è il sindaco di Volterra Marco Buselli che aggiunge: «Mi auguro che si trovino presto gli eventuali responsabili. I Vigili del Fuoco del Distaccamento di Saline di Volterra, assieme ai volontari e a due elicotteri, stanno facendo il massimo. Se necessario intervenga anche il Canadair, come è stato richiesto». In tarda mattinata il sindaco si è recato sul posto dove si è propagato l’incendio: «La situazione non è risolta. Vorrei ricordare che ci sono abitazioni, attività agricole e produttive importanti da salvaguardare nell’immediato. Ma accanto c’è anche la Foresta di Berignone: se le fiamme arrivassero lì, sarebbe difficilissimo operare. Siamo in una zona molto delicata. Sono in contatto costante coi Vigili del Fuoco e le Forze dell’ordine, che sono intervenute sul posto e che ringrazio per tutto l’impegno profuso».

Loading Facebook Comments ...
By