Incidente mortale sul Viale D’Annunzio. Perde la vita un finanziere

PISA – Incidente mortale ieri pomeriggio lungo il Viale D’Annunzio. La squadra dei vigili del fuoco della sede centrale di Pisa è intervenuta verso le 17.30, in località Tre Buche.

Il motociclista morto nel pomeriggio a Pisa è un finanziere di 31 anni, Giuseppe Lanotte, originario di Terlizzi (Bari) e in servizio presso la sezione aerea pisana delle Fiamme gialle. Il giovane era in sella a una moto di grossa cilindrata quando ha improvvisamente perso il controllo del veicolo schiantandosi sul guardrail.

L’impatto è stato violentissimo e il militare è morto sul colpo. Nell’incidente non sono rimasti coinvolti altri mezzi. Sul viale D’Annunzio, la strada che collega la città a Marina di Pisa, dove è avvenuto lo schianto mentre Lanotte viaggiava in direzione del centro cittadino, si sono formate lunghe code e il traffico è stato pesantemente rallentato per consentire ai CC e ai vigili urbani di effettuare i rilievi e ricostruire l’esatta dinamica dell’incidente.

By