Incidenti stradali in aumento secondo i dati trimestrali della Polizia Municipale

PISA – Eccessiva velocità e distrazione: sono queste le cause principali di incidenti nel Comune di Pisa individuate nella relazione trimestrale della Polizia Municipale, che ha analizzato i sinistri che si sono verificati tra luglio, agosto e settembre 2018. In totale gli incidenti in questo periodo sono stati 365, in aumento rispetto al trimestre precedente (293). In questo trimestre non si sono verificati incidenti mortali ma i feriti sono stati 250.

Oltre il 20% degli incidenti si è verificato per eccesso di velocità, l’11% per cambio di direzione non eseguito secondo le norme e il 10% per mancata precedenza. La guida sotto l’influenza di alcool è stata rilevata nell’1,9% dei casi e l’investimento del pedone nel 1,6%.

Il Comandante della Polizia Municipale di Pisa Michele Stefanelli «Come dimostrano i dati del trimestre, l’eccesso di velocità è la prima causa di incidente. Esortiamo i conducenti a prestare maggiore attenzione, a guidare con prudenza e soprattutto a ridurre la velocità in centro».

By