Iniziato positivamente il servizio Pedibus

Calcinaia – E’ passato un mese dall’avvio del servizio del Pedibus per la nuova Scuola Primaria di Fornacette, promosso e organizzato dal Comune di Calcinaia in collaborazione con l’Associazione Auser e la Pubblica Assistenza di Fornacette.

In soli 30 giorni infatti il servizio si è ben instaurato, dato che dall’inizio del percorso si stimavano 15 ragazzi, adesso se ne contano già oltre 30 che vanno a formare i due serpentoni che, ogni giorno, si snodano per le strade di Fornacette per dirigersi a scuola e successivamente per tornare dall’istituto a casa.

L’impegno messo in campo dall’amministrazione comunale per organizzare e coordinare questo nuovo servizio è stato intenso, ma i frutti ottenuti confermano la bontà e l’importanza del progetto.

Il Pedibus offre in effetti molti vantaggi tra cui quello di offrire la possibilità ai  più piccoli di fare esercizio fisico, di socializzare e di accrescere la propria autonomia. Insegna inoltre a orientarsi nel proprio paese e a comprendere l’importanza dell’educazione stradale. Tra i valori aggiunti c’è anche  quello ambientale:  il Pedibus contribuisce a ridurre l’inquinamento atmosferico, nonché la congestione del traffico.

Proprio per dare maggior rilievo a tutti questi aspetti, l’amministrazione comunale ha pensato quindi di organizzare un momento di festa e condivisione con le famiglie, i bambini e le bambine interessate. Sabato 21 Ottobre alle ore 10 presso i capolinea delle due linee partirà un servizio eccezionale di Pedibus. Stavolta infatti i ragazzi vestiti con le mantelline gialle fornite dal Comune, faranno il solito percorso mattutino scortati anche dai genitori per raggiungere insieme ai volontari dell’Auser e della Pubblica Assistenza la Scuola Primaria di Fornacette.
Ad attenderli ci saranno il Sindaco del Comune di Calcinaia, Lucia Ciampi e l’Assessore, Maria Ceccarelli, per dare il via ad una piccola, ma significativa festa che celebrerà questo bel servizio che ha incontrato il favore e l’adesione di un numero sempre crescente di famiglie.

By