Inizieranno tra pochi giorni i lavori dello scalone esterno della Scuola Normale

PISA – Inizieranno tra pochi giorni i lavori di restauro allo scalone esterno della Scuola Normale.

Dal 23 settembre fino a febbraio il complesso monumentale marmoreo, antistante al Palazzo della Carovana, in Piazza dei Cavalieri, sarà sottoposto a un intervento che interesserà i gradini di entrambe le rampe, le balaustre, i corrimano, il portone da cui si accede alla biblioteca della Scuola.

L’operazione è volta a ripulire e consolidare l’intero apparato architettonico che al termine dei lavori esibirà pienamente la propria bellezza neoclassica. Il progetto per il restauro è stato finanziato dalla Fondazione Pisa, da sempre partner della Scuola Normale, che ha già contribuito in passato a importanti interventi di restauro. I lavori, affidati alla Piacenti Spa, che si occupa – tra l’altro – del restauro della Basilica della Natività a Betlemme, si svolgeranno in tre fasi, di cui l’ultima terminerà il 19 febbraio 2014.

Lo scalone di ingresso al Palazzo della Carovana, nel suo aspetto attuale, risale al disegno di Giorgio Vasari, che nella seconda metà del sedicesimo secolo ridisegnò l’architettura dell’intera Piazza accorpando una serie di edifici in quello che diventerà il Palazzo della Carovana. Testimonianze documentali attestano però la presenza di una doppia scalinata di ingresso anche in epoca medievale, quando l’edificio era sede della municipalità cittadina. La scalinata fu eseguita inizialmente in pietra arenaria; dopo un restauro seicentesco fu ridisegnata in chiave neoclassica e rifatta completamente in marmo nel 1821.

Fonte: Scuola Normale Superiore

20130920-123448.jpg

By