Intervento del Sindaco Marco Buselli SR68, passaggio competenze Anas piu’ vicino

VOTERRA – Dopo i Comuni Valdelsani anche Guardistallo ha approvato il documento. Buselli: «Ammodernamento infrastrutturale non più rinviabile»
Ammodernamento e adeguamento infrastrutturale su gomma e rotaia. E’ questo uno dei principali temi nell’agenda dell’Amministrazione comunale. Dopo il rilancio della tratta ferroviaria Cecina – Saline di Volterra con il treno letterario che in estate ha ricevuto, oltre all’apprezzamento dei viaggiatori, anche quello dell’ex ministro alla cultura Massimo Bray, è arrivato nei giorni scorsi anche il sigillo di Skyscanner che lo ha inserito tra i dieci viaggi in treno più belli d’Italia da compiere.
Novità anche sull’ammodernamento della Sr68. Dopo essere stato approvato nei Consigli comunali dei Comuni valdelsani anche Guardistallo, in Valdicecina, ha dato ufficialmente il via libera al passaggio di competenze all’Anas. «Si tratta – spiega il Sindaco Marco Buselli – di un impegno, quello dell’adeguamento infrastrutturale del nostro territorio, non più rinviabile. Adesso non ci rimane che attendere la variazione di bilancio in Regione Toscana che ci permetterà di rendere sicuro un tratto della Sr68. Voglio ringraziare tutti coloro che si sono spesi e hanno creduto in questi progetti e la Regione per la disponibilità e la collaborazione».

By