Intitolata a Gioiello Orsini la sede del PSI a Filettole

PISALunedì 26 febbraio è stata inaugurazione la sede del P.S.I. di Filettole con l’intitolazione al compagno Gioiello Orsini, amministratore amato dai cittadini, è stato sindaco di Vecchiano, Presidente della Provincia e fondatore e presidente del Parco “Marina di Vecchiano Massaciuccoli san Rossore e Coltano”.

Alla presenza di molti cittadini, oltre quaranta persone, intervenuti all’incontro dei socialisti democratici dei civici e riformisti per la presentazione dei capolista alla camera Maria Vanni ed al Senato Paola Viegi della lista Insieme –Italia Europa.

Le candidate hanno dichiarato in merito alle priorità per Pisa e la sua area vasta:

“L’area della Costa ha subito in maniera negativa il processo di deindustrializzazione in atto da decenni e registra un divario crescente in termini di occupazione e di reddito rispetto alle aree interne della toscana. Le politiche messe in atto dalle Regione non sono servite a ridurre questa frattura e parte di questa situazione sono legate alla mancata realizzazione del corridoio tirrenico.

Proponiamo di modificare l’allegato infrastrutture al documento di finanza a partire dal 2017 ( connettere l’Italia fabbisogni e progetti di infrastrutture ) che non individua né la Tirrenica come tratta d’interesse nazionale in tema di strade e ferrovie né la conurbazione Pisa Lucca Livorno Massa Carrara: questa vasta area costiera toscana del nord-Ovest ha tutte le condizioni per essere considerata meritevole di servizi metropolitani. Per raggiungere questi obiettivo occorre un governo istituzionale più autorevole e più ampio di governo del territorio dell’area costiera rispetto alle attuali provincie e comuni, lo strumento può essere trovato riformando la legge Del Rio affinché permetta la costituzione, nel quadro del necessario riordino delle amministrazioni provinciali, la città metropolitana costiera”.

By