“Io Trinchetto”, lo gnomo perfetto il primo libro di Francesco Michelotti è realtà

PISA – È uscito il primo libro dell’amico Francesco Michelotti che dopo aver fondato un associazione ha deciso di cimentarsi nella scrittura di un libro dal titolo “Io Trinchetto” lo gnomo imperfetto edito dalla Pacini Editore acquistabile sulla piattaforma di Amazon

di Antonio Tognoli

Il libro vuole essere proprio un modo per sognare, vivere e ricordare un viaggio che un ragazzo disabile compie attraverso un personaggio di sua invenzione: lo gnomo Trinchetto. “Un viaggio lo vivi tre volte: quando lo sogni, quando lo fai e quando lo ricordi

La copertina del libro di Francesco Michelotti

Allo stesso tempo alter ego e angelo custode del protagonista, ovvero l’autore, compagno di avventure e di bar, un po’ matto e un po’ filosofo, accompagna il lettore prendendolo per mano alla scoperta della sua quotidianità, stravolta dall’epidemia di Covid-19.

Viaggiare con la mente, per Francesco, è un’ancora di salvezza, che gli permette di creare un quadro armonico dei suoi tanti “volti”: il musicista, lo sportivo, il sognatore, l’esploratore. Un inno alla vita, rivolto a se stesso e anche agli altri, un invito ad accettare i propri “difetti di fabbrica”, non più visti come limiti ma come simboli di unicità e bellezza, senza mai dimenticare un pizzico di ironia, perché la vita non va mai presa troppo sul serio… parola di Trinchetto!


Francesco Michelotti nato a Pisa, 1985 ad Avane nel Comune di Vecchiano, ridente cittadina spersa tra i monti pisani. Pisano DOC e tifoso sfegatato del Pisa, fa parte del personale area servizi generali e tecnici dell’Università di Pisa. Ha fondato nel 2019, con altri cinque amici, l’associazione “Vai oltre a ciò che vedi”.

Da Pacini Editore, 88 pagine, 11.40 euro

By