Ippica. A San Rossore sei corse in ostacoli nel giorno di San Valentino

PISA – Il giorno di San Valentino l’Ippodromo di San Rossore a Pisa è caratterizzato dalla disputa delle corse in ostacoli più importanti del nostro ciclo riservato ai saltatori. Il convegno  è articolato su sei corse con inizio alle 13.30 è continua a essere a porte chiuse per il pubblico.

La 73^ Gran Corsa Siepi Nazionale è l’unico Gruppo 1 che si disputa a Pisa. Si corre sui 4.000 metri ed è aperta ai 5 anni e oltre. Il ruolo di favorito spetta a NIGHT MOON, reduce da due affermazioni sulla pista. CAPIVARI ha trascorso parte dell’inverno a Cagnes sur Mer dove ha ottenuto dei buoni risultati anche a livello di Listed.

L’altro “Aicnher” al via è LALDANN che ha vinto al rientro sulla pista ed è molto temibile. SKINS ROCK  ha deluso al  debutto sul tracciato ma dopo questo primo approccio può migliorare ed è pur sempre un vincitore di Gruppo 1 in Italia. Dalla Francia arriva EDINSON della Ecurie Ascot,vincitore in condizionata ma preceduto ampiamente da Capivari in Listed a Cagnes.

Nella Gran Corsa Siepi di Pisa  è stato ottimo il debutto italiano di BOWLER HAT, terminato secondo dopo corsa all’avanguardia. Il rientro di SKY CONSTELLATION nella stessa corsa è stato negativo ma la classe che questo cavallo ha, potrebbe riemergere in questa occasione.

Il 29° Criterium d’inverno è un Gruppo 2 sulle siepi sui 3.500 metri riservato ai 4 anni. NO PROFIT è rientrato cautamente sul tracciato e oggi è molto atteso così come la compagna di colori LADY MINX, per il rosso bianco di Christian Troger. Non sarà comunque semplice aver ragione di RONCAL che è il secondo del “Tagliabue” (vinto da No Profit) e il vincitore del “Berlingeri”. Ci prova anche SOUTH AFRICA che sarà affiancato dal debuttante in Italia POURQUOIPAS ROBERT, vincitore a Pau. Al via anche TANCARVILLE, colori italiani e training francese. Mira a un piazzamento GREAT FENGSHUI.

I cavalli di 4 anni hanno a disposizione anche il 21° Premio Neni Da Zara, Gruppo 3 in steeple-chase sui 3.500 metri. HONEY SEXY ha già vinto su questo percorso denotando un grande miglioramento rispetto alla prova di debutto. PEACE GARDEN cercherà di ribaltare l’esito della corsa appena citata. Faremo anche la conoscenza con il francese d’Italia YMIR. Ci prova anche SPEED MERCHANT, visto in progresso sulla pista.

By