Ippica. Sette corse domenica 21 Febbraio a San Rossore

PISA – La penultima domenica del mese di Febbraio è articolata su sette corse che si disputano in pista grande all’Ippodromo di San Rossore a Pisa. Il convegno inizia alle 13.30 e si svolge a porte chiuse per l’emergenza Covid-19.

La corsa di centro è il premio Barbaricina, handicap principale per i 4 anni e oltre sui 1.750 metri che è stata scelta anche come TRIS NAZIONALE. La recente vittoria ottenuta sulla pista rende Amynthas favorito della corsa. Circus Ring è comunque una valida alternativa mentre la grigia My Grey Hope torna sulla pista dove ha già ottenuto due piazzamenti a questo livello. Loveyouanyway è pronta a sfruttare gli eventi così come il cresciuto Mesocco. Incognita il rientrante Smart Tag.

Il premio intitolato ad Alessia Franchini è una debuttanti per cavalli di 3 anni sui 1.750 metri. Puntiamo sul dormelliano Taiga, un grigio da Manduro, ma saranno certamente in grado di vincere tanto Ponchia (Pounced) quanto Cute Babies (Buratino).

Il premio Magistris è un handicap per i 4 anni e oltre sui 1.500 metri che è un vero e proprio rompicapo e anche per questo sarà TRIS NAZIONALE. Proviamo a puntare sulla regolarità di Guzman ma anche sull’estrosità di Billy The Flag che, prima o poi, riuscirà a tagliare per primo il traguardo. Criminal Grey e So Well hanno le carte in regola per ben figurare. Sorpresa possibile per Amordivino e Feeling Good.

Loading Facebook Comments ...
By