Jacopo Balestri in esclusiva a Pisanews: “Ho sentito Cozza. E’ carico e motivato. Farà bene”

PISA – Sul nuovo Mister del Pisa Francesco Cozza, abbiamo sentito una voce autorevole che e’quella di un ex giocatore nerazzurro e pisano doc, che e’ stato compagno di squadra del Mister nerazzurro a Reggio Calabria e a Salerno: si tratta di Jacopo “Jajo” Balestri

Sentiamo cosa ci ha detto in merito al nuovo tecnico del Pisa

Jacopo,ben ritrovato su Pisanews,cosa stai facendo di bello attualmente?

“Sto giocando ancora a calcio, milito nel Signa, squadra di dilettanti alle porte di Firenze, inoltre ho aperto con mia moglie un’attivita’: si tratta di un parco giochi per bambini a Lastra a Signa in provincia di Firenze”

Avrai senz’altro seguito le ultime vicende del cambio di allenatore nel Pisa. Sulla panchina nerazzurra c’e’ un tuo “vecchio”amico, Ciccio Cozza: hai avuto modo di parlarci?

“Si, l’ho gia’sentito per telefono giorni fa ed e’ carico ed entusiasta di essere in una piazza come Pisa, che e’indubbiamente difficile, ma al tempo stesso stimolante e lui si sente motivatissimo ed io come amico son felice per lui”

Ma tu in quale periodo hai giocato con Mister Cozza?

Con Ciccio ho giocato insieme una prima volta nella Reggina in serie A nel campionato 2005/06, pero’ per poco tempo, perche’poi io sono andato al Torino e ci siamo ritrovati di nuovo come compagni di squadra nel 2010 alla Salernitana in serie B”

Jajo, parlaci un po’nello specifico di Mister Cozza, per presentarlo ai tifosi nerazzurri: cosa puoi dire di lui?

“Ti dico che come persona e’un bravissimo ragazzo con cui si sta bene insieme e poi come giocatore parla chiaro il suo curriculum calcistico e le sue capacita’ pedatorie son sempre state fuori discusione. In campo era uno che faceva la differenza, e’ uno che e’ competente di calcio, ha le idee chiare, un carattere forte e sa quello che vuole, insomma, e’un allenatore di grandi prospettive e sono veramente orgoglioso di averlo avuto come compagno di squadra”

Quando hai saputo che veniva ad allenare il Pisa, come tifoso pisano cosa gli hai detto?

“Sei a Pisa, la mia squadra del cuore, fai del tuo meglio per riportare il Pisa a far fare risultati, ricaricando questo gruppo di giocatori e cercando di portare i nerazzurri piu in alto possibile”

A cominciare da domenica col Barletta?

“Certo, gia’con il Barletta dobbiamo cercare di fare i 3 punti, credo che la squadra avra’il giusto entusiasmo dovuto dal cambio del Mister, ma cosa importante sara’ il fatto che la squadra ritrovi la forza iniziale, una squadra dove ci sono giovani importanti e giocatori esperti di grande acume tattico come Mingazzini e Favasuli”

Quindi concludi con un auspicio per la gara di domenica col Barletta?

“Che il Pisa sfoderi una prestazione positiva che sarà fondamentale per raggiungere un risultato positivo che darebbe un grande entusiasmo a livello di ambiente e tifoseria”

SOTTO JACOPO BALESTRI (Foto pisanews.net)

20140103-233619.jpg

By