Jorge Mario Bergoglio sarà Papa Francesco. E’ il primo Pontefice sudamericano della storia

ROMA – Il nuovo Papa è l’argentino Jorge Mario Bergoglio, si chiamerà Francesco I. Ha 77 anni, ed è un gesuita, nonchè arcivescovo di Buenos Aires. Si tratta del primo Pontefice sudamericano.

Bergoglio era anche l’unico gesuita tra i cardinali elettori. Era già un candidato papabile nel conclave del 2005, che portò all’elezione di Benedetto XVI.

La fumata bianca c’è stata alle 19,06 dal comignolo della Cappella Sistina dove i cardinali sono riuniti da ieri ha segnalato che il nuovo papa è stato eletto. Il pontefice è stato eletto al quinto scrutinio dopo le fumate nere di ieri sera e di questa mattina.

Papa Bergoglio ha origini italiane: il bisnonno del cardinale, infatti, è nato a Portacomaro, frazione di Asti. Da lì il padre del Pontefice si trasferì a Torino prima di emigrare in Argentina.

La reazione del presidente della Repubblica. Il Presidente Giorgio Napolitano, che ha seguito l’annuncio dell’elezione dell’Arcivescovo di Buenos Aires, Bergoglio ha condiviso l’emozione del Paese per il discorso di Papa Francesco, colpito dalla semplicita’ delle parole pronunciate nella lingua nostra e della sua famiglia d’origine in Piemonte.

You may also like

By