La Bandiera blu sventola sul litorale pisano

PISA – La Bandiera Blu continuerà a sventolare, anche quest’anno, su tutto il litorale pisano.

image

Questa mattina, tre grandi vessilli sono stati issati sui pennoni più alti di Marina, Tirrenia e Calambrone. La cerimonia di “consegna “al litorale si è poi svolta al Bagno Laura di Tirrenia, alla presenza di enti e associazioni che insieme hanno lavorato per il mantenimento dell’importante riconoscimento.

«La Bandiera Blu- ha dichiarato il vicesindaco Paolo Ghezzi – vuol dire innanzi tutto mare pulito e la qualità delle acque del nostro litorale viene attestata da analisi fatte ogni 15 giorni. Ma Bandiera Blu vuol dire gestione corretta dei rifiuti, dell’ambiente, del verde, qualità e quantità dei servizi, accessibilità al mare per tutti, compresi i portatori di handicap, campagne informative sull’importanza del rispetto dell’equilibrio ambientale. E’ un premio alla gestione complessiva di un territorio, a cui tutti dobbiamo collaborare dal singolo cittadino, con comportamenti personali corretti, alle istituzioni, a cui spettano politiche di gestione adeguate.. E’ un lavoro corale – ha concluso Ghezzi- che ci vede tutti coinvolti e che ha dato buoni risultati. La Bandiera Blu viene assegnata a tutto il litorale pisano da11 anni».

Alla cerimonia hanno partecipato oltre al vicesindaco Paolo Ghezzi,il presidente del Consiglio Comunale Ranieri Del Torto, Annalisa Bomba presidente CTP1, autorità e associazioni del Litorale (Carabinieri di Marina di Pisa e Tirrenia, Polizia Municipale del Litorale, Capitaneria di Porto – Ufficio Locale Marittimo di Marina di Pisa, Consiglio Territoriale di Partecipazione 1, Capitaneria di Porto di Livorno, rappresentanti stabilimenti Balneari, PRO-Loco, Croce Rossa, Pubblica Assistenza, Anpas). Erano presenti i bambini e le bambine delle Associazioni CSI e CSEN (campi solari) e della UISP.

You may also like

By