La Befana porta doni e sorrisi alla Stella Maris grazie alla Polizia Municipale e al Vespa Club Pisa

CALAMBRONE – Tanti i bambini sabato 11 gennaio si sono radunati nell’atrio di ingresso della Fondazione Stella Maris di Calambrone per la speciale Befana promossa dalla Polizia Municipale di Pisa insieme al Vespa Club Pisa e alla Scuderia Kinzica.

Una montagna di doni raccolti grazie alla “Befana del Vigile Urbano” e alla generosità del Club di vespisti pisani, hanno fatto la felicità dei bambini in visita e di quelli ricoverati. Con loro erano presenti Giovanna Bonanno, Assessore alla Sicurezza, Paolo Lazzerini, Presidente del Vespa Club Pisa e l’avv. Giuliano Maffei, Presidente della Stella Maris.

Tutti hanno sottolineato l’importanza dell’iniziativa ripromettendosi di fare sempre di più per la gioia dei bambini più fragili. “Sono felice che quest’anno la Befana abbia deciso di aspettare qualche giorno in più, facendo felici i piccoli della Stella Maris – ha detto il Presidente Maffei -. Grazie a quella che chiamo ‘ispirazione’ questa Associazione ha donato qualcosa di speciale e di buono a tutti noi. Un bene prezioso che richiamerà altro bene, positività e significato. Ringrazio di cuore la Polizia Municipale, il Vespa Club, la Scuderia Kinzica e quanti sono presenti oggi per questo momento unico e speciale”.

L’Assessore Giovanna Bonanno ha rinnovato l’impegno a favore dei bambini che soffrono. Parole condivise dal Presidente del Vespa Club, sodalizio da sempre impegnato a favore dei più deboli.

A tutti loro va il  grazie di tutta la Fondazione Stella Maris.

By