La compagnia teatrale “I Lusiadi” premiati durante il “Fabrizio Rafanelli”

Calcinaia – La compagnia teatrale de I Lusiadi ha raggiunto un importante traguardo: il premio al concorso teatrale Fabrizio Rafanelli di Pistoia.

Premio importante per Paolo Faeta, membro attivissimo dell’Associazione Teatro e Cultura I Lusiadi di Calcinaia, ha vinto il premio come miglior attore caratterista per il personaggio di Luka nello spettacolo L’Orso di Anton Čechov con la regia di Lara Giovacchini.

Durante il Teatro Amatoriale si è svolta la premiazione Fabrizio Rafanelli, la quale si svolge da undici anni a Pistoia. Questo il testo della motivazione con cui la giuria presieduta da Giuseppe Golisano ha  premiato Paolo «Tra un allucinato Gollum, stregato non da un anello ma bensì dall’amore per la sua signora e un più dismorfico e classico Igor, questo ambiguo personaggio fiabesco ha saputo ricamare una scena tutta sua all’interno della narrazione teatrale».  Un motivo in più per il quale andare fieri di questo successo è il fatto che L’Orso è stato rappresentato dai I Lusiadi per la prima volta in occasione della festa del ventennale dalla nascita dell’associazione, tenutasi il 7 febbraio dello scorso anno proprio nei locali della nostra biblioteca comunale Pier Paolo Pasolini di Calcinaia.

Il merito, oltre a Paolo Faeta, va anche agli attori: Daniele Tamberi nel ruolo di Smirnov personaggio eponimo dell’opera, Valentina Ciriello al debutto col personaggio della vedova Elena Popova  e Paolo Morelli nei panni dell’ebreo anch’esso in lizza per il premio di miglior caratterista.  Se vi si siete persi lo spettacolo, niente paura! Potrete gustarvelo il 22 aprile presso il teatro Vittoria a Cascine di Buti.

By