La Freccia Azzurra è pronta per la nuova stagione

PISA – La Freccia Azzurra si prepara, con l’entusiasmo di sempre, alla prossima stagione calcistica 2013-2014 sono dunque  aperte le iscrizioni per i giovani calciatori di tutte le categorie ed  annate dal 1999 al 2008. Per ogni informazione è possibile rivolgersi direttamente alla sede dell’Associazione  situata in Via Donadoni, 1 tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 17:00 alle 19:00 oppure telefonicamente, stessi orari al numero 050-573525, oppure via e-mail: frecciaazzurra1964@gmail.com; per ogni altra curiosità potete visitare il sito: www.frecciazzurra.net.

Prima ed insieme ad una intensa attività di programmazione, fervida di novità per la stagione futura, è da sottolineare il positivo bilancio della lunga ed appassionante stagione appena conclusa. In particolare, riguardo ai tornei organizzati dal sodalizio di via Donadoni, ricordiamo per le diverse categorie: la vittoria dell’Atletico Lucca sul Livorno Nord Pontino, per la categoria Giovanissimi B 1999, della prestigiosa Coppa “Santa Marta” e finale di consolazione disputata tra Freccia Azzurra e Valdera Cascina, che ha raggiunto il podio vincendo per 4 – 1 contro i padroni di casa,  il Valdera  ha inoltre conquistato, per il proprio calciatore Giorgio Di Sacco, il premio quale capocannoniere del torneo. I Giovanissimi frecciati, allenati dal duo Barsotti – Marrone, oltre che tra le mura amiche, si sono ben comportati anche negli altri impegni, evidenziando la bontà del lavoro svolto ed un’intelaiatura di tutto rispetto. Per la sesta edizione del Memorial “Stefano Strata”, è stata la formazione degli Esordienti B 2001 del Pisa Sporting Club ad avere la meglio sui padroni di casa, protagonisti di un ottimo torneo. I mister della categoria in casa frecciata, Maurizio Roselli e Paolo Beghè, hanno raggiunto risultati di livello nei numerosissimi tornei disputati accedendo spesso alle fasi finali delle varie manifestazioni. Decisamente spettacolare è stato l’epilogo del XXIV Trofeo “Valentino Bacconi” che vedeva ai nastri di partenza le più blasonate formazioni della categoria Pulcini secondo anno 2003 delle province di Pisa,  Livorno e  Lucca,  che ha visto trionfare, sui pari età del Madonna dell’Acqua, proprio la formazione della Freccia Azzurra dei mister Pietro Cusano e Luigi Padua e con l’ulteriore riconoscimento per il proprio portiere Francesco Perretti,  quale miglior portiere del torneo. Ulteriore menzione per i pulcini 2003 della Freccia va fatta in ragione degli importanti successi colti nei tornei organizzati da Carli Salviano, Bellaria e Forte dei Marmi. Inoltre, sempre in relazione all’annata 2003 ci piace segnalare con soddisfazione, l’approdo tra i professionisti, nelle fila delle formazioni della scuola calcio del Livorno, di Marco Rotunno, a coronamento dell’ottimo lavoro svolto dalla società nel suo complesso ed in primis nella figura del responsabile tecnico, Floriano Guelfi.
Un cenno tutto particolare, merita poi il XIV” Trofeo Bardelli” disputato dalle squadre dei Pulcini terzo anno 2004 che, proprio per la tenera età degli atleti in campo, è riuscito a coinvolgere, in ogni partita, pubblico ed addetti ai lavori con  gol, divertimento e simpatia. A questo proposito, in evidenza per i continui progressi è il gruppo dei 2004 frecciati sotto la guida dell’istruttore Giorgio Lentini. Pur non disputando tornei casalinghi, hanno ben figurato nelle varie manifestazioni in provincia i Pulcini 2002 dell’istruttore Giulio Collavoli, un gruppo in continuo sviluppo sia in termini di qualità che di quantità che fa ben sperare per il futuro. Davvero unito poi, il gruppo dei nati nel 2005 della Freccia Azzurra, guidati da Luca Di Lorenzo, che ha portato a termine l’annata calcistica in costante crescita ed appassionata partecipazione. Infine, gli Esordienti 2000, allenati da Massimiliano Romano e Marco Corsaro, che, dopo l’ottimo piazzamento in classifica nel secondo girone di merito in campionato, hanno vinto il torneo organizzato, a Cenaia, dalle Colline Pisane avendo la meglio in finale sulla quotata Scintilla Pisa Est coronando così una stagione davvero ricca di soddisfazioni. Su queste basi e con i migliori auspici per il futuro prossimo, la Freccia Azzurra, forte della propria storia e tradizione nel settore delle scuola calcio, dà appuntamento per una nuova ed avvincente annata di calcio, amicizia e passione da condividere insieme sui e fuori dai campi di gioco.

By