La giornata degli Etruschi 2017. Più di 3000 da parte della Regione Toscana per supportare l’inziativa

Volterra – Il sindaco Buselli ringrazia la regione Toscana per aver investito denaro in una iniziativa che valorizza la città.

Parole di orgoglio e soddisfazione, quelle del sindaco che così sostiene: «L’anno scorso, con l’associazione Anticae Viae, abbiamo affrontato aspetti di vita interessanti per il pubblico, come la moda etrusca e focus sulle armi o le celebrazioni religiose. Vogliamo riprendere gli aspetti del nostro dna». 

Il contributo della regione Toscana è pari a 3.470 euro per la Giornata degli Etruschi 2017.

«Ringrazio il Consiglio Regionale della Toscana per la fiducia e la Presidente della Federazione Europea Itinerari Storici Culturali e Artistici Sabrina Busato, per il supporto garantito – dichiara il sindaco di Volterra Marco Buselli – . L’anno scorso, con l’associazione Anticae Viae, abbiamo affrontato aspetti di vita interessanti per il pubblico, come la moda etrusca e focus sulle armi o le celebrazioni religiose. Vogliamo riprendere gli aspetti del nostro dna». L’anno scorso numerose furono le iniziative promosse dal Comune al Museo Etrusco Guarnacci e all’Acropoli alla presenza del Presidente del Consiglio Regionale Eugenio Giani.

«La Giornata degli Etruschi – aggiunge l’assessore al turismo Gianni Baruffa – dovrà diventare un appuntamento sempre più importante a Volterra, non solo ai fini promozionali, ma anche per la cittadinanza». Il cofinanziamento regionale va a coprire il 70% delle spese per la realizzazione dell’evento, cui contribuisce il Comune stesso.

By