La Lega Pro annuncia le modalità di promozione e retrocessione

PISA – La Lega Pro ha finalmente reso note le modalità di promozione e retrocessione. Vediamo nel dettaglio, nel girone del Pisa, come funzionerà il nuovo sistema.

Promozioni

Le squadre classificate al 1° e 2° posto di ogni singolo girone acquisiscono il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie B. L’individuazione delle suddette squadre avviene con le seguenti modalità:

1) La squadra prima classificata in ogni girone acquisisce automaticamente il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie B. 80/176 2) La determinazione della seconda squadra che, in ogni girone, acquisirà il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie B avviene dopo la disputa di play-off tra le squadre che, a conclusione del Campionato, si sono classificate al secondo, terzo, quarto e quinto posto, secondo la seguente formula:

a) la squadra seconda classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la squadra quinta classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra quinta classificata;
b) la squadra terza classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la squadra quarta classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra quarta classificata;
c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato (non si disputano i tempi supplementari);
d) le squadre vincenti le gare di cui ai punti a) e b) disputano una gara di andata e una di ritorno. La gara di andata viene disputata sul campo della squadra in peggior posizione di classifica al termine del Campionato. A conclusione delle due gare, in caso di parità di punteggio, dopo la gara di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; verificandosi ulteriore parità verranno disputati due tempi supplementari di quindici minuti ciascuno. Nel caso permanga parità dopo i tempi supplementari, verrà considerata vincente la squadra in miglior posizione di classifica al termine del Campionato.
e) la squadra vincente dopo le due gare di cui al punto d) si intende classificata al secondo posto del girone ed acquisisce, conseguentemente, il titolo sportivo per richiedere l’ammissione al Campionato di Serie B.

Retrocessioni
Le squadre classificate al 15°, 16° e 17° posto del Girone A e al 14°, 15° e 16° posto del Girone B retrocedono al Campionato di 2a Divisione. L’individuazione delle suddette squadre avviene con le seguenti modalità:

1) la squadra classificata al 17° posto del Girone A e al 16° posto del Girone B retrocede automaticamente al Campionato di 2a Divisione;

2) la determinazione delle altre due squadre (15° e 16° posto per il Girone A e 14° e 15° posto per il Girone B) che debbono retrocedere al Campionato di 2a Divisione, avviene dopo la disputa di playout tra le squadre classificatesi al 16°, 15°, 14° e 13° posto per il Girone A e al 15°, 14°, 13° e 12° posto per il Girone B, secondo la seguente formula:

Girone B
a) la squadra 12a classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la squadra 15 a classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra 15 a classificata;
b) la squadra 13 a classificata disputa una gara di andata ed una gara di ritorno con la squadra 14 a classificata; la gara di andata viene disputata sul campo della squadra 14 a classificata;
c) a conclusione delle due gare di cui ai punti a) e b), in caso di parità di punteggio, dopo le gare di ritorno, per determinare la squadra vincente si tiene conto della differenza reti; in caso di ulteriore parità viene considerata vincente la squadra in migliore posizione di classifica al termine del campionato (non si disputano i tempi supplementari); d) le squadre che risultano perdenti nelle gare di cui ai punti a) e b), verranno classificate rispettando l’ordine acquisito nella graduatoria al termine del Campionato al 14° e 15° posto e, conseguentemente, retrocedono al Campionato di 2 a Divisione.

You may also like

By