La Lega Pro non vuol tornare in campo: le 60 squadre decidono per lo stop in assemblea

PISA – I club di Lega Pro hanno raggiunto l’accordo per chiedere al Consiglio della Figc lo stop definitivo alla stagione di Serie C 2019/20. È quanto emerge dall’assemblea di Lega Pro in corso giovedì 7 maggio. A pronunciarsi in via definitiva dovrà essere il Consiglio federale. 

L’assemblea della Lega Pro, con le 60 società riunite, ha quindi deciso di non tornare più campo e di chiedere alla Federazione la chiusura definitva dei tre gironi del campionato.

I criteri per la conclusione della stagione prevedono le promozioni di Monza, Reggina e Vicenza direttamente in serie B, mentre per la quarta promozione l’assemblea si è divisa tra merito sportivo, play-off e astensione, per cui serve ulteriore tempo per la riflessione. 

By