La Legge di Bilancio alla prova delle generazioni: Pier Carlo Padoan e Dino Pesole con Fare Politiche a Pisa

PISA – L’associazione Fare Politiche riparte. Nata nel 2016 con l’obiettivo di promuovere occasioni di confronto e una formazione politica, sociale ed economica permanente, con particolare riferimento alle nuove generazioni, Fare Politiche si è distinta negli ultimi anni per la realizzazione di iniziative culturali sul territorio provinciale.

E proprio a Pisa, sabato 9 novembre, alle ore 17,30 presso la Biblioteca de I
Cappuccini (via dei Cappuccini, 2)
, l’associazione tornerà a discutere di un tema di stretta attualità e che, ogni giorno, occupa le prime pagine dei quotidiani nazionali: la Legge di Bilancio. Protagonisti saranno l’onorevole Pier Carlo Padoan, già ministro dell’Economia e delle Finanze tra il 2014 e il 2018, e Dino Pesole, editorialista de “Il Sole 24 Ore” che, con lo stesso Padoan, ha realizzato il libro “Il sentiero stretto… e oltre”, edito da Il Mulino.

«Un’iniziativa di alto profilo, che porterà a Pisa una delle firme più importanti de “Il Sole 24 Ore” e un ex ministro come Padoan – commenta Andrea Pieroni, consigliere regionale e fondatore di Fare Politiche, che interverrà durante la conferenza – la Legge di Bilancio, ha un respiro solo in parte nazionale, poiché incide sulla quotidianità di tutti noi, a livello regionale e locale: il confronto su questo tema è fondamentale perché il bilancio non è materia neutra, ma sottende scelte politiche ben precise».

L’iniziativa, infatti, non sarà una semplice presentazione del libro. Al contrario, il
dialogo tra Pesole e Padoan sarà aperto, interattivo ed esteso a tutti i presenti. Durante la conversazione, appunto, i vari temi saranno sottoposti alle reazioni del pubblico, suddiviso in base alla generazione di appartenenza.

«Misure come Quota100 o gli interventi sulle partite Iva, naturalmente, possono avere un diverso impatto su diverse fasce d’età – spiega Valerio Martinelli, presidente di Fare Politiche – sarà interessante valutare come le generazioni, di fronte ad un importante snodo della vita politica, sociale ed economica del Paese come è la Legge di Bilancio, possano presentare esigenze e priorità diverse».

Loading Facebook Comments ...
By