La Luminara sulle Mura di Pisa

PISA – La notte di San Ranieri la magia della Luminara coinvolgerà anche le Mura di Pisa che per la prima volta, nel tratto intorno a piazza dei Miracoli tra la Torre Santa Maria e Porta Nuova, saranno allestite con la’biancheria’ su cui saranno posizionati i lumini che rendono unica la sera del 16 giugno.

lunedì 17 giugno, giorno di San Ranieri patrono di Pisa, l’accesso sarà gratuito per i residenti. Il camminamento in quota si prepara a vivere un Giugno Pisano da protagonista, palcoscenico di unprogramma ricco di eventi per ogni gusto: dal concerto serale ‘InCanto’ al laboratorio per bambini ‘Il Gioco del Ponte in rima’, dalle manifestazioni podistiche alla degustazione di vini ‘Calici di Mura’, senza scordare le visite guidate speciali che permetteranno di scoprire aspetti particolari del monumento e aneddoti sulla storia della città. Per ampliare l’esperienza di visita, dal 1° giugno fino al 31 agosto, giovedì, venerdì e sabato l’orario di apertura è prolungato fino alle 21 (con ultimo accesso alle 20.30).

Si parte domenica 2 giugno con CorriPisa: la manifestazione podistica ludico-ricreativa, valevole per il Trofeo delle Tre Province, nel percorso di 15 km coinvolgerà anche il camminamento in quota, per informazioni www.liltpisa.itVenerdì 7 giugno dalle 19 ‘Che si fa oggi a Pisa?‘, passeggiata sulle Mura con le guide di City Grand Tour per scoprire gli eventi più importanti del Giugno Pisano e di tutto l’anno, partenza dalla Torre Piezometrica ed arrivo in piazza dei Miracoli, sulle orme dell’omonimo volume della serie di ‘A Giro per Pisa, edito da Marchetti editore. Il giorno dopo, sabato 8 giugno, la foto-experience ‘Scatti di Mura‘: una fotografa professionista spiegherà i segreti per le migliori inquadrature e le tecniche per scattare bellissime immagini dall’alto del camminamento: il via alle 18 in piazza delle Gondole, passeggiata fino a piazza dei Miracoli, biglietto a 5 euro. Per ripercorrere la storia della città medievale attraverso torri, porte e antichi quartieri, l’appuntamento è domenica 9 giugno alle 18.30 con ‘A spasso sulle Mura con la Compagnia dello Stile Pisano‘, partenza da piazza delle Gondole, biglietto a 5 euro. Sabato 15 giugno, il giorno prima della Luminara, la ‘Visita incantata‘ per grandi e piccini, con una guida in costume che spiegherà la storia delle Mura ai più piccoli, partenza dalle 18 in piazza delle Gondole, biglietto a 5 euro comprensivo di ingresso per un bambino (5-10 anni) e per un accompagnatore.

Giovedì 20 giugno un laboratorio pensato per i più piccoli dal titolo ‘Il Gioco del Ponte in Rima’, con Valeria Tognotti e in collaborazione con Marchetti Editore, ritrovo alle 18 all’ingresso di Piazza delle Gondole, biglietto a 5 euro comprensivo di ingresso per un bambino (4-10 anni) e per un accompagnatore. Venerdì 21 giugno dalle 18 alle 21 ‘Calici di Mura‘, visita speciale con degustazione di vini del territorio pisano a cura della Fisar: i partecipanti potranno passeggiare sulle Mura dove, tra Piazza delle Gondole e la Torre di Legno, incontreranno alcune postazioni di degustazione e saranno guidati nell’assaggio da sommelier diplomati che sapranno descrivere i vini e soddisfare tutte le curiosità, biglietto a 12 euro con tracolla e calice in omaggio. Domenica 23 giugno ‘InCanto sulle Mura’: dalle 21 alle 22.30 apertura straordinaria notturna del tratto sopra Piazza dei Miracoli con accompagnamento di musica vocale tardo medievale eseguita in costume dall’Ensemble Ecclesia dell’Associazione Pisa Early Music, biglietto a 10 euro.

Venerdì 28 giugno le guide di City Grand Tour, in collaborazione con Città del Sole, organizzano Giro Gioco: una visita guidata per i più piccoli con racconti ed indovinelli, partenza alle 19 dalla Torre Piezometrica, biglietto a 10 euro comprensivo dell’ingresso di un bambino (5-10 anni) e di un adulto accompagnatore. Sabato 29 giugno dalle 6 di mattina ‘All’alba col conte Ugolino’, una maracia ludico-motoria valevole per il Trofeo Tre Province che coinvolgerà anche il camminamento in quota, per informazioni Marathon Club Pisa asd 050.960341. Infine domenica 30 giugno ‘A spasso sulle Mura con Renzo Castelli’: firma storica del giornalismo pisano, Castelli racconta il suo rapporto con le Mura tra storia, aneddoti e curiosità, partenza alle 18.30 da piazza delle Gondole ed arrivo alla Torre Piezometrica, biglietto a 5 euro.

Per tutti gli eventi, prenotazione consigliata fino ad esaurimento posti disponibili telefonando al numero 050 0987480 (esclusi Corripisa e All’Alba col Conte Ugolino) dal lunedì alla domenica dalle 9 alle 19, diritto di prevendita 1,50 euro. Per le visite guidate si consiglia di venire con le proprie cuffie audio. Informazioni anche sul sito www.muradipisa.it. In caso di maltempo, gli eventi potranno essere rimandati. Per le persone con disabilità: sul sito www.muradipisa.it, alla pagina ‘Organizza la tua visita – Accessibilità’, si può scaricare una guida dettagliata dell’accessibilità del percorso e dei punti di salita; nel caso di visite che terminano alla Torre Santa Maria sarà possibile tornare alla Torre Piezometrica per la discesa.

CoopCulture, Cooperativa Itinera e Promoculturacostituiscono l’associazione di imprese che gestisce il camminamento in quota delle Antiche Mura di Pisa. Realizzate tra il XII e il XIII secolo, le Mura di Pisa sono un esempio dell’architettura militare dell’epoca. Nella parte settentrionale della città si sono conservate quasi interamente: questo ne ha permesso il restauro e oggi si può percorrere il camminamento in quota, da cui ammirare un inedito panorama cittadino. Il percorso misura 3 km con 4 punti di salita, di cui 3 accessibili alle persone con disabilità; intorno alle Mura si sviluppano 3 ettari di verde urbano, il cosiddetto pomerio

By