La mensa ai tempi del Covid: Vivenda non si ferma e attiva il servizio delivery per la Scuola Superiore Sant’Anna

PISA – Nonostante il Covid, la mensa della Scuola Superiore Sant’Anna non si ferma. Il servizio, gestito da Vivenda spa, azienda del Gruppo La Cascina, è riuscita ad adeguarsi al contesto e ad attivare il servizio di delivery dei pasti.

Nella sede centrale e ai collegi Faedo, Tersani, San Tommaso e la Foresteria l’azienda consegna 200 pasti a turno – tra colazione, pranzo e cena – per un totale di 400 con servizio “porta a porta”, a causa dell’emergenza sanitaria. In aggiunta ci sono circa 30 pasti al self service per dottorandi.

Nel periodo precedente la pandemia, Vivenda arrivava a gestire quasi 400 pasti a pranzo e 200 a cena, oltre a 50 colazioni.

Massimiliano Leoni, Direttore di filiale Toscana e Umbria per la Vivenda Spa, dichiara: “Per quanto ci riguarda è stato uno sforzo incredibile riuscire a garantire il servizio anche in un contesto del genere. Ma lo abbiamo voluto fare in tutti i modi per assicurare qualcosa di indispensabile e non lasciare sole le persone, che hanno visto in noi una sicurezza. Continueremo ad adattarci ad una situazione che evolve costantemente, perché la solidità della nostra azienda lo permette”.

By