La morte del Sindaco di Castelfranco di Sotto Umberto Marvogli. Il cordoglio delle istituzioni

PISA – Grande commozione e cordoglio per la scomparsa del Sindaco di Castelfranco di Sotto Umberto Marvogli. Di seguito i messaggi di condoglianze da parte del mondo politico e della società civile del Valdarno Inferiore, del pisano e della Toscana in generale.

IL PRESIDENTE DELLA PROVINCIA DI PISA ANDREA PIERONI

“Un amico da sempre. Un uomo e un amministratore locale, capace, appassionato e sensibile a tutte le questioni della sua gente e del territorio. Di lui ricorderemo la cordialità e l’apertura al prossimo, tratti significativi della sua vita pubblica, sempre proiettata all’interesse del bene comune e in particolare alla salvaguardia dei diritti delle fasce più bisognose.A nome mio personale e di tutta l’amministrazione provinciale esprimo profondo cordoglio e vicinanza si unisce al dolore della famiglia”. Queste le parole di Andrea Pieroni, presidente della Provincia di Pisa.

IL PARTITO DEMOCRATICO DI CASTELFRANCO DI SOTTO

L’assemblea comunale, gli iscritti, i militanti e gli elettori del Partito Democratico di Castelfranco di Sotto piangono la scomparsa del loro Sindaco di Castelfranco di Sotto, Umberto Marvogli. Nonostante la sua malattia, Umberto ha cercato fino alla fine di esercitare le sue funzioni sia nel partito che nell’amministrazione comunale: memorabile la sua forza e la sua tenacia nonostante la sofferenza provata in questi ultimi mesi. Non poco più di un mese fa, per le celebrazioni del 1° Maggio, Umberto decise di seguire a piedi tutto il corteo con la fascia tricolore addosso per le vie di San Miniato Alto sotto un sole cocente.

Nei suoi gesti la dimostrazione di quanto tenesse alla sua comunità e come svolgesse a pieno il suo mandato politico che i cittadini gli avevano affidato nel 2004 e nel 2009.

Il Partito Democratico è in lutto. Perde la sua figura di riferimento più importante. Tutti gli iscritti di Castelfranco, Orentano e Villa Campanile si uniscono al dolore della famiglia.

IL SEGRETARIO PROVINCIALE DI PISA DEL PD FRANCESCO NOCCHI

Francesco Nocchi, segretario provinciale del PD, ha scritto questa nota di cordoglio.

“Al termine di una lunga malattia è morto Umberto Marvogli, sindaco di Castelfranco di Sotto. Era nato a Pisa e aveva 72 anni. Da sempre impegnato in politica, Umberto aveva ricoperto per molti anni la carica di Consigliere comunale e di Capogruppo, per poi essere eletto sindaco nel 2004 e riconfermato nel 2009. Quelli in cui Umberto ha guidato il Comune stati anni difficili per gli Enti Locali, stretti tra i continui tagli operati a livello nazionale e la crisi economica che ha messo in ginocchio le famiglie e le aziende. Eppure, nonostante le precarie condizioni di salute, Umberto ha continuato fino all’ultimo il suo impegno al servizio della comunità.

Di questo tutti noi dobbiamo ringraziarlo. Con lui perdiamo una figura importante, un militante generoso e attivo del Partito Democratico e un punto di riferimento politico e amministrativo non solo per il Comune di Castelfranco ma per tutto il Valdarno. Ci mancherà molto l’uomo e ci mancherà il suo contributo alla vita pubblica di questa provincia. Oggi, in segno di cordoglio, le bandiere che sventolano fuori dalla nostra sede provinciale, in via Fratti a Pisa, sono state listate a lutto.

Alla famiglia di Umberto, alla moglie e ai figli in particolare, le più sentite e sincere condoglianze e un grande abbraccio da parte mia e di tutto il Partito Democratico della provincia di Pisa”.

IL DEPUTATO DEL PD PAOLO FONTANELLI

Il deputato Paolo Fontanelli (Pd): “Ci lascia un amministratore espressione di un legame molto stretto con il territorio, avendo vissuto per molti anni il panorama conciario e la politica locale in prima persona. Con lui se ne va una figura fortemente rappresentativa della zona del cuoio”.

LA SENATRICE MARIA GRAZIA GATTI

“Con Marvogli scompare un’espressione del distretto conciario e un amministratore dalle grandi doti umane. Ho avuto il piacere di collaborare con lui per affrontare le questioni del comprensorio nei confronti della crisi, verso le quali ha sempre riversato forte attenzione. Alla famiglia vanno tutte le mie più sincere condoglianze”. Così Maria Grazia Gatti (Senatrice del Pd).

IL PDL DI CASTELFRANCO DI SOTTO

Il gruppo consiliare Popolo della Libertà per il comune di Castelfranco di Sotto esprime la vicinanza e le più sentite condoglianze alla famiglia del nostro Sindaco Umberto Marvogli. Di seguito il proprio comunicato.

“Ci uniamo al dolore di tutta la comunità, oggi più unita che mai, consapevoli di aver perso non soltanto il primo cittadino ma anche un grande uomo che, aldilà della differente collocazione politica, si è sempre distinto per l’impegno assiduo verso la cosa pubblica e il ruolo che era stato chiamato a ricoprire. Le sue qualità erano note: l’intelligenza, la passione e la disponibilità l’hanno accompagnato in mille battaglie, compresa quest’ultima combattuta contro un male difficile da sconfiggere.
Umberto era infatti una persona apprezzata e stimata da tutti, una persona che ha scelto di andarsene in silenzio e con quella discrezione che l’ha accompagnato per tutta la vita”.

20130613-141146.jpg

By