La morte di Paolo Mancini: il cordoglio di Filippeschi e Fontanelli

PISA – Dopo la notizia della scomparsa dell’ex presidente del Consiglio Comunale Paolo Mancini, arrivano le parole di cordoglio del Sindaco Marco Filippeschi e del deputato Pd ed ex Sindaco della nostra città Paolo Fontanelli.

«La scomparsa di Paolo Mancini mi dà un grande commozione e è una perdita dolorosa per la nostra città. Paolo è stato un uomo appassionato e generoso che, fino a gli ultimi giorni della sua vita, ha amato e servito Pisa. Da consigliere e presidente della Circoscizione e come consigliere comunale e vicepresidente vicario del Consiglio Comunale ha dato prova delle sue qualità umane e di rappresentante dei cittadini. Per Marina e il litorale aveva grande attenzione e sensibilità e lì era un punto di riferimento, con tanti rapporti di fiducia, costruiti anche oltre le appartenenze politiche. Io ho avuto il privilegio di conoscerlo nei cinque anni del primo mandato e ne ho apprezzato l’impegno assiduo, instancabile anche dopo che la malattia lo aveva colpito, e le doti di equilibrio ed autorevolezza nei rapporti fra i gruppi e nella gestione della presidenza. Ho una memoria vivissima di come Paolo si mise a disposizione e operò nella vicenda della salvezza del Pisa calcio, lui che della squadra era un grande tifoso. Da lì nacque fra noi un rapporto più stretto, di fiducia e d’amicizia, una stima personale maturata pur nelle differenti collocazioni politiche. Paolo ci lascia anche questo esempio, di rispetto e attaccamento per l’istituzione e di capacità di dialogo, d’impegno prestato con spirito sempre positivo e secondo buonsenso, senza faziosità. E’ un patrimonio importante che meriterà d’essere valorizzato. E altrettanto importante sarà ricordare, con rimpianto, la sua umanità che ci resterà nel cuore. Alla sua famiglia va il cordoglio più sentito della città e il mio personale affettuoso abbraccio».

Il cordoglio del deputato pisano Paolo Fontanelli. «La notizia della morte di Paolo Mancini mi ha raggiunto in Grecia e rattristato profondamente. Con lui ho condiviso, da posizioni opposte, l’impegno in Consiglio Comunale. Ricordo volentieri la correttezza con cui ha svolto il ruolo di opposizione verso la mia Giunta, soprattutto sui problemi che riguardano il litorale. Voglio esprimere il mio più sentito cordoglio alla sua famiglia».

Fonte: pisainformaflash.it

SOTTO PAOLO MANCINI (foto tratta da comune.pisa.it)

.

20130825-152551.jpg

By