La “Notte dei ricercatori”: gli appuntamenti di domani al CNR di Pisa

PISA – Con oltre mille ricercatori suddivisi in 13 Istituti l’Area delle ricerca del CNR di Pisa, è la più grande in Italia e il 26 Settembre, per la “Notte dei ricercatori”, nell’Area al Cnr pisano si terranno dieci dimostrazioni in laboratori, 17 video, sei visite guidate ai laboratori, cinque mostre e otto dimostrazioni live di cui una con il drone del CNR.

“Il 26 settembre mostreremo e illustreremo ciò che giorno dopo giorno, con passione e capacità, i ricercatori fanno per migliorare la qualità del vivere”: ha detto Domenico Laforenza, presidente dell’Area della ricerca del Cnr pisano”.

20140925-180434.jpg

Portateci la vostra acqua di casa e noi la analizzeremo. Laboratorio didattico per adulti a cura dell’Istituto di Geoscienze e Georisorse (Igg) : verranno illustrati e spiegati i principali parametri chimici e chimico-fisici che caratterizzano un’acqua sia sotterranea che superficiale, oltre che insegnare a leggere le etichette delle acque in bottiglia. I partecipanti possono portare dei campioni di acqua anche dal proprio rubinetto dove possono essere effettuate misure di conducibilità e pH mediante sonde portatili, alcalinità totale, cloruri e durezza totale.

Al Cnr, vi cloniamo. WE SCAN YOU. Demo personalizzata dell’ Istituto di Scienza e tecnologie dell’informazione (Isti) : consiste in una stazione di scansione 3D per la ripresa dei visi dei visitatori. I modelli 3D che verranno postati immediatamente su web (ognuno su una pagina dedicata). Ogni utente potrà visualizzare interattivamente il proprio viso acquisito e disporre dell’url via email o carta. Tempi previsti: 5 minuti per la scansione e altrettanti per il processing.

Il ficcanaso elettronico. Realizzato da Istituto di fisiologia clinica (Ifc)- Mostra corredata di strumenti elettronici, demo, filmati: saranno illustrate le tecnologie elettroniche per il riconoscimento “olfattivo” di odori, inquinanti, sostanze; sarà utilizzato anche un generatore di odori che verranno classificati con l’aiuto di un “naso elettronico; verranno mostrati video di utilizzo in mare per il rilevamento di inquinanti anche correlati a naufragi

Specchio, specchio delle mie brame, come mi sento oggi?. A cura dell’ISTI. E’ uno specchio intelligente per il monitoraggio dello stato di benessere delle persone. Si tratta di una sorta di futuristico “specchio magico”: questo specchio elettronico, grazie ad un insieme di sensori nascosti al suo interno è in grado di rilevare lo stato di benessere della persona che vi si specchia, visualizzando indicazioni e opportuni consigli.

Il Cnr ha pensato anche ai più piccoli con una serie di laboratori didattici. Ecco la Ludoteca del Registro .it che proporrà i suoi cartoni animati “Navighiamo sicuri con il Prof. Ittì” dedicati alla navigazione sicura e giochi di gruppo per capire i meccanismi base di funzionamento della Rete. Tutto all’insegna del divertimento, per una lezione davvero interattiva! Ci sarà anche l’apertura straordinaria, fino alle 22 ,dell’asilo del Cnr “Eureka”

La carta magica. Laboratorio didattico a cura dell’Istituto per i processi chimico-fisici (IPCF): la carta è un materiale che entra nella vita quotidiana di ognuno di noi; tuttavia grazie alla chimica, la carta che utilizziamo ogni giorno può diventare “magia”. Grazie ad un trattamento speciale basato su polimeri naturali, modificati con coloranti fotoresponsivi, è possibile scrivere sulle superfici cartacee utilizzando solo la luce e poi cancellare il messaggio accendendo una seconda luce. La carta di può anche estendere e deformare applicando la pressione esercitata dalla pompa per biciclette, grazie ad una increspatura regolare le cui dimensioni non sono osservabili ad occhio nudo.

La notte del divertimento

La Notte dei Ricercatori non è fatta soltanto di dimostrazioni, mostre, video, interattività e attività di divulgazione scientifica. Si tratta di una vera e propria festa nella quale il Cnr pisano prevede, tra le altre attività di intrattenimento:

l’esibizione di gruppi musicali (compresa un ensemble di 15 elementi);
la possibilità di ballare latino-americano e tango;
la realizzazione di una parete di arrampicata per bambini e adulti;
l’esibizione di sbandieratori;
la dimostrazione di volo del drone CNR;
una caccia al tesoro;
un gruppo di danza africana;
una dimostrazione di tecniche yoga e training autogeno
Cartoni animati realizzati dal Registro.IT per i nativi digitali e Ludoteca
Tutti gli eventi si tengono presso l’Area della Ricerca del Cnr di Pisa in via G. Moruzzi, 1-Pisa a partire dalle 16.

By