La partita perfetta. Il Pisa Bs schianta il Terracina e vola in finale di Coppa Italia. Sfiderà il Catania

PISA – Con una grande partita giocata con tanto cuore, ma anche tanta tattica e testa il Pisa Sc sconfigge per 6-3 il Terracina e approda alla finalissima della Coppa Italia che si disputerà domenica 1 agosto ore 18 contro il Catania che nell’altra semifinale ha sconfitto la Sambenedettese.

di Antonio Tognoli

Partita perfetta dei nerazzurri. È stata la migliore gara dell’anno, tra le due migliori squadre del panorama nazionale, che si sono date battaglia. Il Pisa non ha sbagliato nulla. Si è portato sul 4-2 dimostrandosi più forte con le reti dei suoi brasiliani Datinha e Camillo Augusto.

Il Terracina nel secondo tempo ha messo pressione ai nerazzurri accorciando con un rigore di Belardinelli e affidandosi ad un grande Casapieri che in chiusura di peimo tempo ha detto di no a Duarte e mantenuto il minimo vantaggio di 4-3 alla fine del secondo tempo. Nel terzo tempo lo scatto decisivo con il Pisa che allungava con un eurogol di Camillo Augusto e chiudeva la contesa con il 6-3 di Barsotti sfiorando più volte anche il settimo gol. Una vittoria meritata, giusto premio di una partita in cui i ragazzi di Lami hanno meritato il successo. E ora finale sia!

IL TABELLINO DEI MARCATORI

Pisa BS: 4′ 1T Datinha, 6′ 1T Camillo Augusto, 10′ 1T Barsotti, 11′ 1T Bruno Xavier, 1′ 3T Camillo Augusto, 4′ 3T Barsotti


BSC Terracina: 1′ 1T Leo Martins, 7′ 1T Maciel, 6′ 2T Belardinelli (R).

By