La prima uscita della lista civica “San Giuliano Terme Futura” al Bouffet di Pontasserchio

SAN GIULIANO TERME – È partita la corsa della lista civica “San Giuliano Terme Futura” in sostegno alla candidatura a sindaco di Sergio Di Maio.

Dopo la conferenza stampa in cui è stata presentata al territorio la coalizione di sinistra e centrosinistra che domenica 26 maggio correrà per la riconferma del primo cittadino, i candidati e i sostenitori del progetto civico lanciano un primo evento pubblico.

“Un evento pensato anzitutto per far conoscere ai cittadini questo gruppo di persone che si mette in gioco per dare al proprio territorio qualcosa in più oltre al continuo impegno quotidiano nel proprio lavoro o attività, oltre che per l’inderogabile necessità di completamento della raccolta firme, che ci vede già a buon punto – fa sapere Sandro Petri, portavoce della lista – Per questo abbiamo organizzato un incontro con tutti i candidati, per farli conoscere e parlarci, per capire cosa possono dare a San Giuliano Terme. Un evento che non è un apericena, non è una cena, ma un modo per conoscersi.

Quindi, oltre alla raccolta firme, ci ‘scaldiamo’ per la conferenza stampa che organizzeremo a breve per ufficializzare il nostro impegno politico nella coalizione in sostegno a Sergio Di Maio”.

L’appuntamento è per domenica 7 aprile, dalle 19, al Bouffet di Pontasserchio la prima uscita della lista civica “San Giuliano Terme Futura”

Sarà anche un’occasione per valorizzare i prodotti del territorio, con un menu che comprende salumi vari, dal prosciutto alla finocchiona, della zona di Cenaia, come i formaggi del Busti e ricotta e mozzarelle di Terra Mia, entrambe di Crespina, le verdure fritte direttamente dell’orto dell’Olmetto, la pappa al pomodoro, farro pesto e rucola, crostini ai fegatini e altro ancora. Non mancheranno i vini della zona di Bolgheri.

Il costo è di 15 euro, 8 per i bambini.

By