La protesta del Blocco Studentesco Toscano sulle condizioni del Liceo Marconi

SAN MINIATO – Mercoledì 2 novembre i ragazzi del Blocco Studentesco Toscana sono intervenuti nella vicenda del Liceo Marconi di San Miniato attaccando uno striscione di denuncia.

Il Liceo Marconi è attualmente inagibile per gli studenti perché fu progettato come magazzino e quindi inadatto ad ospitare così tante persone. Inaccettabile anche quando doveva essere una soluzione provvisoria, perché costruito in una zona lontana da altre scuole, dove il traffico e il degrado di edifici abbandonati e roulotte di Rom imperversano.

Non è stata una soluzione per i liceali ma per i sindaci (dal Frosini al Gabbanini) e per il partito democratico. Con questa azione di denuncia, il Blocco Studentesco vuole affermare che gli studenti non sono e non saranno mai merce di scambio per logiche partitiche e clientelari.

Fonte: Blocco Studentesco Toscana

By