La Route 66 riparte venerdì 19 giugno con la musica dei Queen

ASCIANO PISANO – E’ tutto pronto alla Route 66 per la ripartenza dopo il lungo periodo di chiusura dovuto all’emergenza Covid-19.

Il Tempio della Musica e del Buon Cibo riaprirà i battenti venerdì 19 giugno e lo farà come di solito capita nel periodo estivo nel meraviglioso parco che costeggia il locale di Via delle Sorgenti ad Asciano Pisano, nel comune di San Giuliano Terme.


All’esterno del locale, chi vorrà potrà gustarsi all’aria aperta le delizie offerte dalla cucina accompagnate come al solito dalla grande musica suonata sul gran palco del Music Track allestito all’esterno.

La ripartenza di venerdì 19 giugno è affidata alla grande musica dei Queen interpretati dai Liars, cover band capitanata da Gabriele Piva, che propone uno show di due ore liberamente ispirato al leggendario concerto di Wembley 1986 con lʼaggiunta di alcune pietre miliari della storia dei Queen (Donʼt stop me now, Somebody to love e non solo). Da “Bohemian Rhapsody” a “We will rock you”, da “I want to break free” a “We are
the Champions”, trasportando il pubblico in un viaggio nel tempo carico di pure emozioni rock che soltanto le note dei Queen sanno regalare.

La Pista Go kart con tavoli

I Liars sono: Gabriele Piva (voce e pianoforte) Massimo Giovacchini (basso e cori) Alessio Tacchi (chitarra e cori) Daniele Giovacchini (batteria e cori).

Sabato 20 Giugno appuntamento con i grandissimi della
Crazyband. Una fantastica formazione di sette elementi che ripropone i successi degli anni ’70 e ’80 tutto rigorosamente dal vivo.

Per chiudere alla grande la settimana Domenica 21 Giugno, torna a grande richiesta nel parco all’aperto della Route 66 Nik Becattini, Keki Andrei, Anaclerio Orlandi ed Enrico Cecconi, che scateneranno la loro voglia di suonare.

L’appuntamento per la cena per tutte e tre le serate è per le ore 20, mentre i concerti live prenderanno il via intorno alle ore 22.30.

By