La settimana mondiale della tiroide: conferenze e visite gratuite.

Pisa – Dal 21 al 27 maggio, si celebrerà la Settimana mondiale della tiroide, in Italia dedicata al binomio: “Tiroide e benessere”. In Italia l’evento è curato dall’Ait-Associazione italiana della tiroide, dalla Sie-Società italiana di endocrinologia, dalla Siedp-Società italiana di diabetologia ed endocrinologia pediatrica, dall’Ame-Associazione medici endocrinologi, dall’Eta-European thyroid association, dal Club delle Uec-Unità di endocrinologia chirurgica, dalla Siec-Società italiana di endocrinologia chirurgica, dall’Aimn-Associazione italiana dei medici nucleari, dalla Sigg-Società italiana di gerontologia e geriatria e  dal Cape-Comitato delle associazioni dei pazienti endocrini.

Al fine di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di queste patologie, le Unità operative di Endocrinologia 1 e 2 dell’Aoup (stabilimento ospedaliero di Cisanello) parleranno della patologia e organizzeranno un servizio gratuito di accesso agli ambulatori a scopo di screening e prevenzione delle patologie tiroidee riservato solo a persone che non abbiano mai effettuato accertamenti diagnostici di carattere tiroideo e che quindi non siano a conoscenza di patologie accertate.

La data è giovedì 25 maggio, all’Edificio 7 (secondo piano, stanza n°  8), in due fasce orarie: dalle 9 alle 10.30 e dalle 10.30 alle 12.30. E’ necessario prenotare al numero: 050.997334 oppure 349/2403352 (Sig.ra Raffaella), a partire da lunedì 22 a giovedì 25 maggio, nei seguenti orari: 9.30-17.

L’incontro con i medici specialisti endocrinologi prevede un colloquio ed una visita, volti ad identificare la presenza di eventuali patologie tiroidee, nel corso del quale verrà distribuito il materiale informativo. Se dal colloquio e dalla visita di screening emergesse la necessità di un approfondimento, verrà data indicazione per i successivi accertamenti (visite e/o esami che saranno a carico del paziente).

 

 

By