La Società per la Cremazione si fa garante del testamento biologico

PISA – La legislatura sta per terminare, ma la legge sul “fine vita o disposizioni anticipate di trattamento (Dat)”, già approvata alla Camera, sembra non poter essere convalidata in tempo perché ‘impantanata’ al Senato dove è arrivata il 21 aprile scorso.

Non bastano gli appelli di numerosi Senatori, della Regione Toscana, dei Sindaci riuniti a Montecitorio che, interpretando il pensiero e le volontà di innumerevoli cittadini, sollecitano con forza l’approvazione della legge.
Una pattuglia di ultra ortodossi, con oltre 3mila emendamenti, continua la battaglia ostruzionistica al Senato, dove, volendo, la legge potrebbe essere ratificata con un’unica votazione.
Sul tema è di recente intervenuto anche il Sommo Pontefice, che dopo aver proposto una rilettura ampia e aperta della dottrina e del catechismo cattolici, per un fine vita dignitoso, riconosce il diritto dovere dello Stato a legiferare in materia, e termina affermando che, “In seno alle società democratiche, argomenti delicati come questi vanno affrontati con pacatezza: in modo serio e riflessivo, e ben disposti a trovare soluzioni – anche normative – il più possibile condivise”.
La Società Pisana per la Cremazione – SO.CREM. – aggiunge il suo appello a tutti quelli di coloro che auspicano una sollecita soluzione entro la fine della legislatura, ma avendo il fondato dubbio che non cesserà l’ostruzionismo, impedendo la tempestiva approvazione del testo normativo che garantisce il diritto della persona all’autodeterminazione, promuove una propria iniziativa fino a quando la legge non diverrà definitiva.

La SO.CREM. si mette quindi a disposizione di tutti i propri numerosi iscritti e loro familiari per raccogliere e conservare il loro ‘Biotestamento’ o ‘Dichiarazione Anticipata di Trattamento’, garantendo che tali volontà saranno messe a disposizione dei congiunti e medici nel momento del bisogno.

Per ogni informazione le persone interessate possono rivolgersi alla Segreteria della Società Pisana per la Cremazione, Via Italo Bargagna, n. 2, tel. 050941528.

By