Scossa magnitudo 3.4 avvertita in città ma soprattutto sul litorale. Epicentro vicino alla costa

PISA – Un altra scossa di terremoto ha colpito la città intorno alle 14.30. Il terremoto e’ stato avvertito in varie zone della città, ma soprattutto sul litorale pisano a Marina di Pisa e a Tirrenia.

Tra le zone della città quelle che hanno avvertito di più la scossa sono state la zona della Piagge, quella del Cep e la zona della Periferia nord – est, Cisanello e Pisanova, ma le persone ci hanno segnalato che il terremoto e’ stato avvertito anche se in maniera minore sul lungomonte pisano. Scosse di terremoto anche a Livorno e Viareggio.

LE ULTIME. Sono arrivati subito dopo le primissime rilevazioni i dati sulla scossa di terremoto verificatasi tra Pisa e Livorno che tanto sta preoccupando in questi minuti i toscani che l’hanno distintamente avvertita. L’Ingv ha avuto modo di ponderare i dati e certificare le rilevazioni individuando con maggiore precisione i dati della magnitudo del sisma, che non è di 3.8 gradi Richter, come si ipotizzava in un primo momento ma di 3.4. Anche l’ipocentro del terremoto, pur essendo decisamente superficiale è stato fissato a 9,9 chilometri di porfondità. Il dato più “rassicurante” è in ogni caso quello legato alla localizzazione dell’epicentro della scossa delle 14:29 (seguita da una scossa di assenstamento minore tre minuti dopo). Si stratta di un punto vicino alla costa, di fatto quindi il terremoto si è verificato in mare, riducendo alla metà la porzione di territorio investita dall’onda d’urto. Di seguito i dati dell’Ingv sulle due scosse sismiche di questi minuti. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico della Costa toscana settentrionale. I comuni coinvolti sono tutti a più di 10 km dall’epicentro, in particolare entro i 20km troviamo: VIAREGGIO, LIVORNO, PISA! SAN GIULIANO TERME. VECCHIANO. Città densamente popolate e in cui tante persone hanno avvertito il sisma ma al momento non si registrano danni a cose o persone.

La seconda scossa, quella di assestamento è stata così individuata: Un terremoto di magnitudo (Ml) 2 è avvenuto alle ore 14:32:28. Il terremoto è stato localizzato dalla Rete Sismica Nazionale dell’INGV nel distretto sismico della Costa toscana settentrionale. L’ipocentro è stato localizzato a 10,4 chilometri di profondità e le città coinvolte nel terremoto sono tute oltre i 10km di distanza dal sisma. In particolare entro i 20km troviamo: MASSAROSA, VIAREGGIO, LIVORNO, PISA (PI) SAN GIULIANO TERME, VECCHIANO

NOTIZIA IN AGGIORNAMENTO

20131019-145605.jpg

You may also like

By