La World Harmony Run saluta anche Pisa

PISA – Staffetta per la pace e tappa a Pisa per la World Harmony Run una corsa podistica che dal 1987 si svolge in oltre 100 nazioni per diffondere un messaggio di pace e armonia. Una staffetta che ieri venerdì 14 settembre ha fatto tappa a Pisa. La fiaccola è arrivata a Palazzo Gambacorti dopo essere stata nelle aule delle Scuole Tongiorgi e Toniolo. Infine la staffetta si è diretta in Piazza dei Miracoli per portare la fiaccola sulla Torre Pendente. Secondo il motto del proprio fondatore Sri Chinmoy: “Pace non significa assenza di guerra, pace significa presenza di armonia, amore, soddisfazione e unità. Pace significa un flusso di amore nella famiglia umana”. In ogni continente, un team di tedofori porta una fiaccola simbolo di pace e lungo il percorso la consegna ai membri delle comunità locali: sportivi, rappresentanti delle amministrazioni pubbliche, bambini, anziani – ma anche celebrità del mondo dello sport e dello spettacolo.La fiaccola arrivata a Palazzo Gambacorti è stata accolta dalla Presidente del Consiglio Comunale Titina Maccioni e dall’Assesora Marilù Chiofalo dopo essere stata nelle aule delle Scuole Tongiorgi e Toniolo. Un incontro con i bambini, i primi costruttori di pace per spiegare loro il significato di una parola molto usata e poco praticata. Poi il passaggio nella sala del Consiglio Comunale dove sono state ripercorse le tappe dell’impegno della nostra città nelle iniziative di pace. Infine la staffetta si è diretta in Piazza dei Miracoli per portare la fiaccola sulla Torre Pendente.

 

By