L’Academy Porcari vince la seconda edizione della King’s Cup Tuscany Youth Cup a Fornacette

PISAAcademy Porcari entra nella storia. Una cavalcata esaltante che consente ai ragazzi di Porcari di mettere il sigillo nell’albo d’oro della 2a edizione del torneo di calcio King’s Cup-Tuscany Youth Cup, riservato alla categoria Esordienti 2005/2006, svoltosi il 2 e 3 giugno a Fornacette.

Le 32 squadre partecipanti provenienti da tutta Italia si sono sfidate nei gironi eliminatori primi di approdare alle fasi finali. Un tifo caloroso sugli spalti ha fatto da cornice a gare molto tirate e spesso anche sorprendenti, come ad esempio la vittoria dello Zambra ai danni della Sampdoria.

La Roma è stata l’ultima professionistica a resistere e si è dovuta accontentare del terzo posto, con il San Giusto quarto. La finalissima si è giocata tra Academy Porcari e Venturina. Sono stati i porcaresi ad esultare a fine gara e a regalare uno storico successo, infatti mai finora una squadra “dilettantistica” era riuscita a vincere i tornei organizzati dal team di Ferdinando Mazzei & Co. nelle oltre 10 edizioni organizzate. I premi individuali sono andati a Barbieri (A. Porcari) come miglior cannoniere, Amelia miglior portiere (San Giusto), Poli miglior difensore (Venturina) Carnovale miglior centrocampista (Roma).

Sabato 9 e 10 giugno si replica, va in scena il Next Star Cup, con 32 squadre come Roma, Lazio, Fiorentina, Spezia, Livorno, Como e tante altre.

By