Nella notte ladri in azione a La Fontina. Tre furti in poche ore, colpite le attività commerciali. Le foto

PISA – Ladri in azione questa mattina all’alba a La Fontina a Pisa, dove sono stati compiuti tre furti con scasso in attivita commerciali.

di Antonio Tognoli

image

Uno di questi al ristoro dei miei amici in Via Ippolito Pindemonte. I ladri hanno rubato un mixer, un pc portatile è un fondo cassa di circa 50 euro, oltre a sfondare con una mazza un vetro blindato. I danni ammontano a più di un migliaio di euro.

“Il contesto del furto è legato alla fame che attenaglia le classi deboli, non giustifico chi ci ha derubato, ma come devono sopravvivere queste persone? – dice la proprietaria Benedetta Bartalini – in ogni realtà esistono sacche di microcriminalità, purtroppo essendo ormai l’italia allo sbando e come si legge ogni giorno sempre più persone perdono la certezza del reddito, gesti simili di affamati saranno sempre più frequenti.

image

Chi è entrato nel nostro ristorante è andato direttamente alla cassa per cercare quegli spiccioli che è consuetudine lasciare come fondo cassa. Lo scattare della sirena dell’allarme e l’intervento tempestivo del corpo di vigilanza della Globo, ha fatto si che i ladri abbandonassero il locale dopo pochi minuti. Un ladro organizzato avrebbe colpito un locale magari visitato di giorno e programmando cosa rubare – prosegue Benedetta – essendo il nostro un locale low cost non vi sono ne quantitativi di alcolici e essendo contrari non abbiamo le slot.

image

Quindi un disperato alla ricerca di un soldo per un panino che domani colpira ancora per il pasto quotidiano. Inoltre sono consapevoli che nel caso venissero trovati sul posto a rubare non farebbero un ora di carcere. Oltre il fondo cassa mancano all’appello un mixer e un portatile che sarebbero serviti per una festa in programmazione nei prossimi giorni. I danni sono circoscritti ad una porta sfondata a colpi di mazza il cui vetro visarm ha ceduto, uno dei ladri si è procurato una ferita in quanto vi erano piccole tracce di sangue”, conclude Benedetta. Vittima dei ladri anche il nuovo esercizio commerciale M & Z da poco aperto e un ristorante di San Giuliano.

By