L’Agifar Toscana è realtà

PISA – Il 16 maggio 2018, dinnanzi al Notaio Biserni di Lucca, si è costituita l’Associazione dei Giovani Farmacisti (AGIFAR) della Toscana grazie alla forza di volontà di 12 giovani farmacisti e studenti che hanno lavorato e collaborato fino al raggiungimento di questo importante traguardo.

Le provincie di Livorno e Pisa non sono nuove a questo genere di esperienza: nel 2012 nacque l’Agifar Li.Pi. che in questo territorio lavorò per alcuni anni organizzando interessanti eventi rivolti agli associati e alla cittadinanza. Partendo da quell’esperienza, l’AGIFAR Toscana vuole sviluppare quel portato anche a livello regionalecoinvolgendo col tempo tutte le 10 provincie e, sopratutto, gli altri due poli universitari: Firenze e Siena.

L’AGIFAR accoglie al suo interno farmacisti under 38 e, in misura minore, studenti dei Corsi di Laurea in Farmacia e Chimica e Tecnologia Farmaceutiche al fine di permettere che tra tutti loro si crei una rete di conoscenze, confronto e crescita professionale e personale.

E’ proprio partendo dalla crescita professionale che l’Associazione vuole mettere i primi passi. In una fase in cui il “sistema farmacia” vive grossi cambiamenti, la professione del Farmacista deve evolversi di pari passo e, per fare ciò, è necessaria formazione, confronto e inventiva: tutte cose che gli eventi e le iniziative che verranno organizzate tendono a stimolare.

A breve verrà inoltre ufficializzato l’ingresso dell’AGIFAR Toscana all’interno di FENAGIFAR, la Federazione Nazionale delle Associazioni dei Giovani Farmacisti che da poco si è profondamente rinnovata e ora è impegnata in una importante campagna sulla riforma dell’ENPAF, l’Ente di Previdenza ed Assistenza dei Farmacisti.

I soci fondatori che hanno fatto ingresso nel Consiglio Direttivo sono Alberto Bernicchi (Presidente), Valentina Grassini (Vicepresidente), Roberto D’Alò (Segretario e Tesoriere), Letizia Buono, Luna Del Bono, Andrea Desideri, Beatrice Fenili, Cecilia Ferrarese, Valentina Leonori, Debora Lucchetti e Federico Nicotera.

Dopo aver lanciato il sito, la pagina Facebook e il profilo Instagram, da oggi sono ufficialmente aperte le iscrizioni all’Associazione il cui modulo è consultabile nella relativa pagina del sito.

Al presente LINK è possibile scaricare la lettera dettagliata di presentazione dell’Associazione e delle attività in programma.

By