L’Altair Chimica assumerà uno dei dipendenti licenziati dalla Smith

VOLTERRA“Altair Chimica assumerà a breve uno degli ex dipendenti Smith”. Ad annunciarlo è il sindaco di Volterra Marco Buselli.

“Credo che sia un segnale importantissimo per il nostro territorio, e son sicuro che non sarà il solo – ha aggiunto -Ringrazio l’ad di Altair per aver rispettato le promesse”. Questo è solo il primo passo verso al ricollocazione degli ex dipendenti Smith: “Insieme alla Fondazione, che ha offerto i locali del Siaf, probabilmente riusciremo a breve a realizzare alcuni corsi di formazione in grado di rafforzare le competenze richieste dal mercato del lavoro, anche da aziende come Altair Chimica – sottolinea il primo cittadino. Il corso sarà aperto a tutti. Il territorio, unito, c’è e sta facendo la propria parte, ora serve un disegno di più ampio respiro, riguardo all’idea di polo delle manutenzioni e della logistica a Saline di Volterra, in grado di dare un’opportunità alle decine di lavoratori rimasti fuori dall’accordo sindacale che ha chiuso la vertenza Smith. Il 24 febbraio – conclude Buselli – sapremo le intenzioni della Regione in merito”.

By