L’Altra Europa per Tsipras esprime sconcerto per i fatti nella striscia di Gaza

PISA – Il Comitato pisano dell’Altra Europa con Tsipras esprime profondo sconcerto per le notizie che giungono dalla Palestina, dove è in atto in queste ore una vera e propria carneficina.

Esprimiamo incondizionata solidarietà al popolo palestinese, ed in particolare alla popolazione civile che come al solito sta pagando il prezzo più alto per il conflitto in corso. Per queste motivazioni aderiamo convintamente al Presidio di domani alle 18 presso Piazza XX settembre, per chiedere che lo stato di Israele interrompa immediatamente i raid aerei su Gaza e ritiri le minacce di invasione via terra, fermando così un massacro che in soli tre giorni ha già provocato decine di morti e centinaia di feriti.

Chiediamo inoltre che l’Italia e l’Europa escano dal silenzio e si adoperino immediatamente per fermare questo assurdo spargimento di sangue e per riavviare un processo di pace.

L`Altra Europa con Tsipras – Comitato provinciale pisano

By