L’Angolo della Poesia. “I tre tenori”

PISA – Dopo tre sconfitte consecutive torna il buon umore al nostro poeta Sandro Cartei che dopo il rotondo successo contro il Cosenza (3-0) analizza con i versi la prestazione dei tre tenori nerazzurri: Robert Gucher, Luca Mazzitelli e Marius Marin.

I TRE TENORI

C’era nell’aria un po’ di amarezza
Dopo tre partite non proprio all’altezza
Il Cosenza giocava per la salvezza
Il Pisa, per togliersi dall’incertezza

Palombi incredibilmente sbaglia il vantaggio
Gori, come al solito, fa un gran salvataggio
Il primo tempo finisce in parità
Nel secondo, chi suonerà?

Balla il valzer il capitano, con il pallone
E ci porta in vantaggio, alla prima occasione
La musica viennese ci porta armonia
Mazzi la piazza di classe, alimentando la sinfonia

Il ritmo, ormai sciolto, porta ad una grande azione
Il terzo gol di Marin, è da ovazione
I tre del centrocampo sono stati i veri attori
Accompagnando la musica come veri tenori!

By