L’Angolo della Poesia. “Un buon pari. Al Capitano… Buon compleanno”

PISA – Il pareggio fra Pisa ed Empoli (1-1). non può che scatenare la vena poetica del nostro poeta Sandro Cartei.

“UN BUON PARI. AL CAPITANO…BUON COMPLEANNO”

Ho ancora i gol di Palombi, in quel di Monza, davanti agli occhi
Che hanno sciolto come neve al sole la squadra di Brocchi
Arriva l’Empoli, la capolista, in un derby tutto da gustare
C’è un poker subìto all’andata, da riscattare

Pronti via subito una grande occasione, sui piedi del Capitano

La palla, dal palo, solo qualche centimetro va lontano
Marconi, al volo, in semirovesciata, ancora quel palo va ad accarezzare
Il Pisa c’è, sta bene in campo, è aggressivo, fa ben sperare

Siega recupera un gran pallone, poi lo serve a Biri, sulla sua corsia
Vola il bimbo, vola fino al gol….per l’Empoli, inizia l’agonia
Inizio della seconda frazione
Vido spreca subito una grande occasione

L’Empoli preme, e prova a tenere il Pisa in scacco
La pareggia, con il nuovo entrato, il polacco

Nel finale, le squadre, stanche, vanno un po’ in affanno
Finisce in parità…per il nostro capitano, invece, buon compleanno

By