L’Anpana recupera un felino in difficoltà

PISA – Nella mattinata di martedì 14 Novembre, le Guardie Ecozoofile sono intervenute in Via di Gagno, per recuperare un felino in difficoltà.

L’intervento è stato effettuato su chiamata della Polizia Municipale di Pisa, a seguito dell’esecuzione di uno sfratto. Il Personale delle Guardie Ecozoofile, nello specifico due Dirigenti della Sezione Territoriale di Pisa A.N.P.A.N.A. hanno prelevato il gatto mettendolo con attenzione all’interno del trasportino.

L’animale, seppure seguito da un cittadino che gli forniva regolarmente acqua e cibo, era stato abbandonato dai legittimi proprietari nell’ abitazione, pertanto risultava detenuto in modo non conforme alle Normative vigenti. Inizialmente piuttosto spaventato dalla presenza di persone a lui sconosciute, dopo circa venti minuti si è fatto avvicinare e prendere dalle Guardie Ecozoofile. L’intervento è stato coordinato dall’Ispettore Nocchi della Polizia Municipale di Pisa, che conferma la collaborazione tra la Polizia Municipale e le Guardie Ecozoofile della Sezione Territoriale Provinciale di Pisa A.N.P.A.N.A. per gli interventi in presenza di animali.

Il felino è temporaneamente in stallo presso il gattile di Marina di Pisa, gestito dalla sig.ra Caterina Militello ed è in cerca di un nuovo proprietario affettuoso. Chiunque volesse adottarlo è pregato di contattare le Guardie Ecozoofile di Pisa, inviando un’email a: pisa@anpana.toscana.it

Ricordiamo inoltre a tutti i cittadini Pisani che, anche quest’anno, i volontari A.N.P.A.N.A. della Sezione Territoriale Provinciale di Pisa, porteranno aiuto ai senza tetto che hanno i cani al seguito, fornendo loro coperte, cibo ed altro materiale utile a difenderli dal freddo e dalla fame. Chi volesse fare una donazione di tali materiali, può contattarci all’email Istituzionale pisa@anpana.toscana.it

By