L’assessore Giuseppe Forte riceve i lavoratori Ericsson

PISA – Martedì 13 dicembre l’assessore Giuseppe Forte ha ricevuto tutti i lavoratori della Ericsson di Pisa, riuniti in presidio sotto il Comune per manifestare contro la comunicazione arrivata ieri in cui si annuncia, con un atto unilaterale, il trasferimento definitivo a Genova dei 26 lavoratori, che non fanno parte della ricerca.

L’assessore Forte ha accolto la richieste dei lavoratori affinchè le istituzioni (Comune e Regione in primis) si facciano promotrici di un nuovo confronto con i vertici dell’azienda per chiarire le ragioni di questa decisione improvvisa arrivata nelle ultime ore.

L’assessore ritiene inaccettabile l’atto unilaterale soprattutto alla luce del dialogo avviato con l’azienda sia da parte del Comune che da parte della Regione. Ha quindi garantito ai lavoratori che si impegnerà a chiedere un ripensamento in merito al trasferimento, e punterà soprattutto a chiedere di mantenere l’operatività della sede di Ericsson a Pisa, prendendo in considerazione ipotesi di lavoro da remoto su più sedi, che tutti gli strumenti attuali consentono.

By